domenica 31 marzo 2013

Acquisti di Gennaio, Febbraio - Bottega Verde, Deborah, Lancome.

Sempre più in ritardo. Ormai siamo ad aprile e io non ho avevo ancora scritto il post sugli acquisti del mese. Sono imperdonabile. Questa volta però, e non garantisco sarà sempre così, sono stata una blogger quasi diligente e ho realizzato anche quasi tutti gli swatches dei prodotti acquistati. Principalmente i miei acquisti di questi due mesi sono stati di Bottega Verde, Deborah più qualcosina di Lancome. Molti prodotti mi sono piaciuti da morire altri sono stati delle complete delusioni. Comunque non mi dilungo e cominciamo.
Approfittando di numerosi sconti ho acquistato un po' di prodotti Bottega Verde che volevo testare. Devo dire e forse l'ho già anche detto, che ho rivalutato molto i prodotti make up di Bottega Verde, specialmente quelli usciti nelle collezione limitate. In negozio ho comprato uno dei mini kajal (era esaurito il mero quindi ho preso un grigio scuro)., mi piace moltissimo, è molto morbido e ben sfumabile. Della collezione "In Love" ho acquistato l' illuminante che mi piace  molto, la uso spesso, i glitter al suo interno sono veramente minuscoli quindi la trovo fine e adatta anche al trucco da giorno. Per lo meno per i miei canoni. Sempre della stessa collezione ho acquistato l'ombretto zaffiro che ho provato solo una volta, non mi ha particolarmente entusiasmata. L'ho trovato un po' polveroso e quindi l'ho momentaneamente messo da parte. Non lo boccio ma neanche lo promuovo a pieni voti.  Della linea invece permanente ho preso la cipria waterproof e un gloss traspararente volumizzante. Tra tutti i prodotti che possiedo non avevo neanche un gloss totalmente trasparente quindi ho preso questo che ha anche un leggero effetto volumizzante. Effetto che funziona ovviamente solo sulle labbra nude mentre io spesso lo applico sopra il rossetto. La cipria è molto coprente, non ho ancora avuto modo di testare se resiste all'acqua e in che misura ma comunque è uno di quei prodotti che tornano sempre utili.

Alla seconda puntata in negozio, sempre approfittando di sconti vari ho trovato il kajal nero che era esaurito e quindi perchè non prenderlo? Ho acquistato anche un ombretto viola e il correttore effetto camouflage. Sull'ombretto viola non mi dilungo particolarmente ma il mio giudizio è positivo. Molto scrivente, ben sfumabile, il colore...beh...è viola, senza particolari fronzoli ma comunque fà il suo mestiere, avendo mille ombretti viola di tutte le sfumature possibili e immaginabili non mi esalto particolarmente ma lo ritengo un prodotto valido. Il correttore invece, mi ha stupita positivamente, è veramente molto molto coprente e anche applicato sulle occhiaie non si deposita nelle rughette di espressione e resiste bene tutta la giornata. La tonalità sono quasi sicura sia una sola e anche se sembra un po' scuro in realtà va bene anche per una carnagione chiara come la mia.
Sempre di Bottega Verde, ma questa volta acquistato dal sito alla sezione outlet, ho trovato un paio di prodotti della collezione Crystal. Collezione che purtroppo mi ero persa ma che sono riuscita a recuperare quasi per intero nel corso dell'anno passato. Questo è il mascara multi glitter. E' bellissimo!!! Contiene una miriade di mini glitter di tutti i colori, rossi, blu, verdi, argento. Veramente veramente bello. Lo applico sopra il mascara nero e insisto particolarmente sulle ciglia inferiori.
L'altro prodotto della linea Crystal è il gloss illuminante. Anche questo lo adoro. Lo utilizzo quando realizzo degli smokey molto intensi sugli occhi. Ha il giusto grado di "appiccicosità" e una discreta durata.  Entrambi questi prodotti se vi capitasse di trovarli ancora ve li consiglio assolutamente. Lo sò che sono in ritardo sui tempi ma ve lo dico ugualmente.
E passiamo alla collezione Natural Charme sempre Bottega Verde. Ho trovato sempre nella sezione outlet due dei rossetti presenti nella collezione, il castagna e il rosa polvere (vado a memoria perchè il nome non è riportato sul prodotto). La qualità è ottima, molto idratanti e confortevoli. Buona durata e leggermente lucidi. Promossi se non fosse che uno potevo assolutamente evitare di acquistarlo...segue sotto...
Il color castagna. A cosa stavo pensando quando ho pensato di acquistare questo colore? Perché? Ho avuto un momento di confusione mentale? Proprio io che odio tutte le tonalità che richiamano il marrone, perché?
 Con indosso questo rossetto mi sento una di quelle attrici di film porno anni 80 a basso costo. Mi mancano solo i capelli cotonati e le unghie a stiletto.  Agghiacciante è dir poco. Non sò cosa ne farò. Ma di sicuro non lo indosserò mai.
Il color rosa invece mi piace molto e trovo anche che mi stia discretamente bene.  Io in verità puntavo al color corallo che era l'unico non presente, sarà per compensare che ho acquistato il castagna? No. E' inutile. Non ci sono spiegazioni.
Passiamo ora a Deborah. Anche in questo caso ho acquistato diverse cose. Partiamo con l'eye-liner Ultraliner. Che dire, nero, lucido, scorrevole, con la punta a calamaio e un bel pennellino compatto ma non troppo, fine ma non troppo. Assolutamente l'ideale. Asciuga in fretta ma non secca e resiste tutto il giorno. 
L'ombretto mono fà parte della collezione permanente 24 ore  Velvet ed è il numero 16. Uno stupendo blu, molto molto intenso e molto scrivente. Mi piace tantissimo. Vorrei mostrarvelo, come anche la palette che segue, in un trucco dedicato ma la quantità di tutorial sul blu nel mio blog è notevole quindi aspetto ancora un po'. La palette era della collezione natalizia che comunque si trova ancora nei negozi ed è sempre la numero 16 Sparkling Blue. Anche in questo caso tutti gli ombretti sono molto scriventi, tutti shimmer molto luminosi.  
Questi gli swatches della palette 
E questo lo swatch dell'ombretto mono. I colori parlano da soli, non c'è bisogno di dire altro.
Sempre di Deborah ho acquistato anche due rossetti della linea Milano Red che è la mia preferita. Ho già un rosso di questa collezione e un altro nude ed entrambi sono tra quelli che utilizzo maggiormente. Questa volta ho preso un color arancio/ pesca (non sono brava a descrivere i colori), numero 10 e un altro nude, numero 2. Entrambi hanno la protezione SPF 15 e contengono acido ialuronico. Molto idratanti e anche leggermente volumizzanti.  
Questo è il numero 2
E il numero 10 
Ultimo prodotto di Deborah è questo set di correttori della linea Face Perfect. Come vedete la palette contiene quattro colorazioni di correttori per correggere occhiaie, rossori, imperfezioni e incarnato spento.
Dunque, io vorrei veramente parlare bene di questo correttore ma purtroppo non posso proprio e sono sinceramente dispiaciuta, più che per i soldi persi, per il fatto che Deborah è una delle mie marche preferite e non mi ha mai deluso. Questo correttore, senza esagerare, è inutile. Tutti i colori sono inesistenti. Non importa la quantità di prodotto applicata, non importa il metodo di applicazione, non coprono assolutamente nulla. Ne occhiaie, ne rossori, ne imperfezioni. C'è anche da dire che io fortunatamente non ho occhiaie molto evidenti e poche imperfezioni ma comunque questo correttore che si propone come "viso perfetto" non fa il suo lavoro nella maniera più totale. Si presuppone che se una persona acquista un correttore abbia qualcosa da correggere, diversamente non lo acquista no?  Ho provato a utilizzarlo più di una volta ma il risultato non cambia. 
Questo è lo swatches dei quattro correttori applicati in dosi massicce e non sfumate. Giudicate voi. Voi direte che non si vede nulla, esatto. Non si vede nulla e vi assicuro che non è colpa della foto. Gran peccato.

Cambiamo marca e passiamo a Lancome. In occasione del mio giveaway avevo messo in palio un ombretto appunto Lancome ed è stato in quella occasione che ho acquistato qualcosa anche per me.  Questo è della linea Ombre Hypnose 1202 Erika F. , un colore veramente particolare difficile da descrivere. Un mix tra platino, bronzo, oro, antracite. Vi giuro sono in seria difficoltà. La qualità Lancome è innegabile a mio avviso e questo ombretto non si smentisce. Mi ripeto, molto pigmentato, stesura ottima, durata ottima. Assolutamente promosso.
E il suo swatch che comunque in foto rende meno che dal vivo.
Sempre per via che io le collezioni non le considero quando escono ma mesi dopo. Ho acquistato anche due pezzi della collezione natalizia sempre di Lancome. Premetto che questi li ho acquistati a fine febbraio. La collezione è la Happy Holiday e i pezzi sono partendo da sinistra uno dei Petit Tresor Mon Eyeshadow e precisamente il numero S112 Fil D'Or e un pigmento in polvere libera Lumières de Paris.
Questo ombretto dalla consistenza a metà tra una polvere e una crema è veramente favoloso. Un oro scuro stupendo. Applicato conferisce una luminosità veramente particolare. E' ovviamente una limited edition e anche il packaging è diverso dagli altri ombretti e ha la collezione dorata con glitter. 
Anche in questo caso lo swatch non rende la finezza di questo colore.
Il pigmento in polvere libera è altrettanto bello , anche in questo caso un colore difficile da descrivere. Direi argento chiaro con qualche pagliuzza dorata. Io lo applico sia da solo che sopra ad altri ombretti per aggiungere luminosità. Essendo un pigmento ne basta veramente una punta. L'unica accortezza è appunto di prelevare poco prodotto perchè rischia di creare un po' di fall out e macchiare il viso. 
Ecco il suo swatch. Anche da solo, è stupendo. 
Dello stupendo Mirifique di Chanel ho già parlato abbondantemente in passato, vi riporto il link dove potete vedere come l'ho utilizzato e neanche a farlo apposta vedrete anche i due prodotti della linea Crystal menzionati prima. Lo trovate qui
Questo rossetto, gloss, quasi tinta della Rimmel è un'altro degli acquisti felici e indovinati dei primi mesi dell'anno. Un rosso lucido, acceso, pieno, assolutamente favoloso. Ripeto, assomiglia moltissimo a una tinta anche se non nasce come tinta. L'ho utilizzato anche qui anche se leggermente modificato ma già potete ammirare la sua bellezza. E' il numero 400 Big Bang della linea Apocalips. Ha un prezzo intorno ai sette euro se non erro e non ha nulla da invidiare a marche più blasonate. 
E per concludere, la grandissima cantonata! Volevo un mascara dorato. Ma dorato tipo glitter o comunque shimmer. Entro in una profumeria dove vengo aggredita da questa commessa ruspante  che mi decanta le lodi di questo mascara YSL. A dire il vero io non mi lascio mai intimidire dalle commesse, anche perchè spesso e volentieri ne so più di loro, ma questa non mi mollava. Il mascara me lo ha praticamente fatto intravedere e insomma alla fine l'ho comprato fiduciosa che a casa mi sarebbe piaciuto di più. Ho rimosso anche il prezzo ma non l'ho pagato poco.
Allora. Questo è oro per voi? A me sembra color senape. Inoltre una volta applicato non si vede nulla. Ma non poco, nulla. Il nulla totale come quello che avanzava a distruggere il mondo di Fantàsia. Il problema è che qui non c'è ne Atrieu pronto a salvarmi, ne Fùcur che entra volando nella profumeria spaventando a morte la commessa, qui c'è solo l'Eleonora che ha preso una cantonata e ora deve meditare sui proprio errori.

E ora che vi ho bombardato a dovere, butto lì una domanda a tradimento così non avete troppo tempo di riflettere. E se aprissi una pagina su facebook? Che ne dite? Evito? Mi butto? Facciamo che ne parliamo più avanti?

9 commenti:

  1. quante belle coseeee *_* come sempre <3
    quel mascara ha un colore uhmmm... un po' così >_< però prova a farci un look dai!

    RispondiElimina
  2. no non posso. Lo odio troppo. E' troppo brutto! Lo odio. :)

    RispondiElimina
  3. Quante belle cose! Peccato per il primo ombretto bottega verde che è polverosi! In effetti il mascara non mi pare proprio color oro! Invece l'ombretto dorato mi pare molto bello

    RispondiElimina
  4. Bellissimi acquisti!
    L'OMBRETTO VIOLA bottega verde sembra veramente bello!

    RispondiElimina
  5. io ho quello effetto ciglia finta nero ed è bello scrivente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh meno male, con quello che costa se anche il nero non scriveva c'era da tirarglielo in testa :)

      Elimina
  6. wowo tesoro meno male che mi hai avvertita sulla palette di correttori mi hai salvataa e che dire di tutto il resto?? mi dispiace per le cantonate ma hai fatto ottime spese ^_^ daii un sacco di belle cose <3 per la pagina fb dico si siiiiiiiiiiiiiiii e poi siiiiiiiiiiiii sarebbe fantasticoooooooo <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. della serie "non comprate quel correttore", è talmente inutile che sento di dover intraprendere una missione per avvertirvi! Sarà felice la Deborah... ahahah oh quando ci vuole ci vuole. Grazie per il sostegno alla pagina tesoro <3 la farò soooooolo per te :)

      Elimina
  7. quell'ombretto Lancome me lo sogno da secoli...ha un colore bellissimo!E riguardo ai colori gnoffi per i rossetti,ultimamente ho comprato panna cotta di Neve,non solo nude ma anche SHEER..mai comprato un colore simile in vita mia.Starò invecchiando?Mannaggia.

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è volta ad evitare lo spam. Ogni commento positivo o negativo che sia, verrà pubblicato purché educato. Niente link per favore ^__^