domenica 28 aprile 2013

Butterfly Make Up (Più o meno)

Alla domenica bisognerebbe riposare, dormire, sollazzarsi in piacevoli intrattenimenti e compagnie e invece no! Questa mattina, sveglia non si sa per quale strano motivo alle ore 7.00 e dopo una parca colazione (per la cronaca sono anche a dieta e affamata come un orso), ho deciso di buttarmi in questo make up. Come al solito ho buttato in piedi un casino che la metà era sufficiente e utilizzato una quantità di prodotti industriale. Magari se la sottoscritta si facesse prima di cominciare una sorta di schizzo o se non altro promemoria sul procedere eviterebbe di avanzare a tentoni e di conseguenza ottenere un risultato migliore, ma tanto so già che non lo farò mai, sono assolutamente impulsiva e in fatto di trucco seguo "l'estro" se così si può definire, del momento.
Le difficoltà di questo trucco ed evidenti errori sono stati nella differenza tra le due ali, e nel mantenere linee precise su una superficie che non la è. Parliamoci chiaro, io forse sarò impedita nel trucco a mano libera ma fare questi tipi di disegni sul viso, a meno che la nostra pelle non sia tesa come quella di un tamburo, è molto difficile.
Comunque ora che mi sono lamentata a dovere (e chi te l'ha fatto fare?) posso dire che comunque il risultato, nella sua imperfezione e approssimazione, mi piace. Spero che piaccia anche a voi o se non altro invoco clemenza in virtù del codice non scritto delle blogger. Esiste?

giovedì 25 aprile 2013

Lancôme - Hypnôse Doll Eyes, Review

Lancôme è da sempre una delle mie marche di alta profumeria preferite. Che sia fondotinta, ombretto, mascara, rossetto, ecc ecc, mi ritrovo sempre a comprare diversi prodotti  con una certa regolarità e ogni volta ne rimango sempre e totalmente soddisfatta. Quando, quindi qualche settimana fa, ho visto queste nuove palette non potevo assolutamente resistere e ne ho acquistata una. Indovinate un po' quale? Ovvio, una sui toni del blu! Mi spiace, vi propino spesso make up dalle tonalità fredde e molto colorate e capisco che non a tutti piace ma non posso farci niente. Blu, viola sugli occhi e rosso sulle labbra rientrano tra i miei must.
Comunque non divaghiamo e andiamo avanti a parlare di questa favolosa palette. Comincio a mostrarvi un po' di foto e intanto ve la descrivo. Spero vi piaccia. Io la adoro! 

martedì 16 aprile 2013

Spring Mood - Pupa 50's Dream and "Others"

Il trucco di oggi (sto mentendo spudoratamente perchè in realtà l'ho realizzato domenica ma, la ragazza pigra che è in me non aveva voglia di pubblicarlo), dicevamo...il trucco di "oggi" è chiaramente di ispirazione primaverile. Potrei sciorinare una serie di frasi fatte sulla rinascita della natura, sull'uscita dal grigiore invernale, sulla speranza dell'arrivo imminente dell'estate con annesse vacanze acquatiche ecc ecc, ma vi risparmierò. Vi dirò cosa rappresenta per me la primavera.
Innanzitutto il poter tirare fuori le mie amate Converse, fiori farfalle e ammenicoli vari  tra i capelli,  lunghe dormite quando posso (cioè quasi mai), bolle di sapone in giardino con la mia gatta che le guarda spaventata e sognare la mia amata campagna, in quel particolare prato, con quella particolare visuale, a leggere.
Si sono una persona semplice che si accontenta di poco.  Ok, dai riprendiamoci e parliamo di questo nuovo trucco! Così Eleonora, bella carica!
Rientriamo nella modalità blogger. Dunque, in questo trucco ho provato un po' di prodotti nuovi tra cui alcuni della nuova collezione Pupa i quali, rappresentando la maggioranza, danno il nome al titolo del post. Facciamo che ve lo mostro che questo post è abbastanza disconnesso.
Ah dimenticavo. La frase di chiusura. Spero vi piaccia :)

domenica 7 aprile 2013

Urban Decay, Oz The Great and Powerful,The Glinda Palette - Review e Tutorial

La premessa è che purtroppo mi sono persa il film al cinema, lunga storia dalla quale vi risparmio, ma ovviamente non mi sono persa una delle due palette limited edition che la Urban Decay ha proposto, e nello specifico Glinda. Lo ripeto,  amo queste contaminazioni tra make up e cinema e mentre lo scrivo già mi immagino una make up collection dedicata al Signore degli Anelli o una ispirata a Star Wars, Harry Potter...ok mi fermo qui che il mio lato nerd prende il sopravvento.
Comunque ritornando alla palette, vi dico che mi piace tantissimo! Dopo la quasi delusione della Vice finalmente un prodotto che mi ha convinta al cento per cento. Comincio a mostrarvi come l'ho utilizzata io, un po' di foto e intanto ve ne parlo. Spero che vi piaccia, a me è piaciuta da morire.
Eccola qui. Non è stupenda?

lunedì 1 aprile 2013

Anime Doll Make Up Tutorial

Questa mattina, rotolandomi nel letto alla ricerca dell'ispirazione per alzarmi, ho cominciato a guardare un po' di video su youtube e mi sono ritrovata sul canale di questa ragazza credo russa che è una sorta di personaggio dei manga vivente. L'avrete sicuramente vista "abbinata"  alla Barbie umana, entrambe con nomi impossibili da pronunciare. Comunque al di là della chirurgia estetica alla quale si è sicuramente sottoposta, ai kg di extension che indossa, lenti a contatto, ciglia finte ecc, ecc devo dire che apprezzo questa trasformazione estrema in quanto tale. Non tanto forse per il risultato ma proprio per l'idea di cambiare radicalmente se stessi. Tutto quello che è trasformazione mi piace e mi stimola. Stò facendo un discorso più ampio e non legato prettamente all'estetica. Comunque mi è venuta voglia di ricreare questo trucco che lei utilizza giornalmente (da quanto ho capito) per vedere che sorta di mostro ne uscivo. Mi sono molto divertita nel realizzarlo e anche se è evidente che non è portabile voglio in futuro provare a rifarlo meglio, non tralasciando alcuni particolari che oggi ho dimenticato.
Non sò se scrivervi che spero che vi piaccia, quindi spero che apprezzerete la mia voglia di sperimentare al di la di tutto :)
P.S è stato assolutamente divertente fare tutte le faccine kawaii ecc,ecc (ero giustificata, dal trucco no?) tutte le scuse sono buone per fare la scema :)
Ed ecco il risultato. Una sorta di pesce sul punto di piangere.