domenica 29 marzo 2015

My Everyday Makeup

Era già da diverso tempo che meditavo di mostrarvi i makeup che più utilizzo nel quotidiano ma, dato che è un post che mi avrebbe richiesto diverso tempo per la realizzazione, continuavo a rimandarlo.
Ribadisco che il tempo è tiranno e la mia vita non ruota intorno al blog. Quando, però, una ventina di giorni fa, Sakura, mi ha scritto in un commento che le sarebbe piaciuto vedere come mi trucco per andare in ufficio, mi si è accesa la lampadina e ho pensato che era giunto il momento. 
Dopo questa noiosa premessa, (quanto sono care le premesse a chi le scrive e quanto tediano chi le legge) comincio col dire che tendenzialmente non mi trucco quasi mai nello stesso modo, vale a dire come colori utilizzati, ma tendo a cambiare ogni giorno. Non nego però che ci sono tre makeup che mi fanno sentire particolarmente "a posto" e quando sono carente di idee o quando non voglio correre rischi ricorro a loro. Sono anche gli stessi trucchi che maggiormente utilizzo per andare a lavoro, in ufficio.
Non ho mai fatto distinzione tra trucco da giorno e da sera pertanto, forse, vi potrebbero sembrare un po' carichi. 
 
Look 1

Solitamente a inizio settimana, o comunque nei primi giorni, risento ancora del weekend e quindi mi mantengo sul naturale per quello che riguarda gli occhi. Sulle labbra indosso invece sempre e comunque, estate inverno, 365 giorni all'anno, un rossetto rosso. Che poi sia rosso aranciato, rosso freddo, rosso ciliegia ecc ecc non importa, ma sempre e comunque rosso.
Quelle pochissime volte che mi sono presentata in ufficio senza, mi hanno chiesto se mi sentivo bene o se c'erano problemi ^__^


Il trucco occhi come potete notare, è davvero semplicissimo. Una base beige con una sfumatura nella piega, solitamente con due toni di marrone, mascara e ciglia finte a ciuffetti all'angolo esterno. Queste sono le 318 di Ardell.


Realizzo questo makeup con un'infinità di prodotti. D'altronde chi di noi non ha almeno una o più palette sui toni naturali? Nello specifico, per realizzare questo, avevo utilizzato la palette Different della Mulac, utilizzando On nella versione opaca e Toast e Coffee sfumati nella piega.
Ho poi contornato le labbra con una matita rossa della Deborah e come rossetto ho utilizzato Melograno di Collistar. Ho realizzato un leggero contouring e applicato uno dei miei blush preferiti, Cinnamon di NYX.


Per quanto riguarda il contouring utilizzo principalmente due prodotti. Bahama Mama di The Balm oppure, recentemente, l'ombretto City Wolf di Nabla.

Look 2


Solitamente a metà settimana, sento l'esigenza di aggiungere un po' di colore e sento anche l'esigenza di ricreare il trucco che vedete qui sopra, in quanto è il mio preferito da alcuni anni a questa parte e a volte devo farmi violenza per non continuare a indossarlo.
Diverse di voi sanno della mia fissazione per gli ombretti usciti nel lontano 2012 nella collezione China Doll di Pupa. Ebbene, dopo essermi comprata praticamente tutti i pezzi della collezione nei negozi, dopo aver riacquistato un paio di ombretti su ebay diversi mesi dopo, mi sono anche recata all'outlet Pupa e ne ho comperati altri due di scorta che tengo rigorosamente sigillati.
Oltre a questo sono costantemente alla ricerca del dupe perfetto per quanto riguarda la tonalità blu. Che più che blu è un perfetto duochrome blu/viola con dei riflessi pazzeschi.
Amo profondamente il blu, è il colore che più indosso sugli occhi e che continuo ad acquistare in tutte le sue varianti. Nonostante questo non sono ancora riuscita a trovare un colore che si avvicini così tanto a questo della Pupa e anzi se avete suggerimenti mettetemene a conoscenza IMMEDIATAMENTE ^__^ in cambio vi prometto  biscottini e balocchi.


Il trucco in questione si compone di un ombretto bianco sotto l'arcata sopracciliare, shimmer o opaco dipende dai giorni, il blu/viola applicato dalla metà della palpebra mobile verso l'esterno e sfumato nella piega e nella parte di palpebra rimasta libera, cioè angolo interno e parte centrale, l'ombretto nude shimmer.


Applico poi nella rima esterna inferiore la matita blu sempre della stessa collezione e la sfumo con l'ombretto.


Mascara e ciglia finte. Queste sono le 36 di MAC.


Per le labbra, stesso iter di prima, le contorno con una matita, in questo caso avevo usato Teatro di Neve Cosmetics e applico indifferentemente un rossetto rosso preferibilmente opaco. In questo caso avevo applicato Russian  Red di Mac ma utilizzo anche Ruby Woo o Red Velvet di Lime Crime o il numero 003 di Pupa della linea Navy Chic.
Come blush mi piace applicarne uno rosa carico, in questo caso era il numero 202 di Pupa della linea Like a Doll. Lo alterno all'unico blush sempre della collezione China Doll (di cui ne possiedo tre confezioni, perché anche questo mi piaceva poco ^__^) oppure a Hervana di Benefit o ad altri blush senza nome di una palette Zoeva.
Come illuminante invece, ne utilizzo sempre e solo uno, Mary - Lou Manizer di The Balm. Questo è L'illuminante per eccellenza a mio avviso e da quando l'ho scoperto, ha soppiantato tutti gli altri in mio possesso.


Chi si era dimenticato di fotografare gli ombretti da vicino e ha riciclato una foto di una vecchia review? Ma cos'è questo blu? Quanto è bello? Quanto?


In alternativa al blu di Pupa, utilizzo questi ombretti che vi mostro, che sono quelli che maggiormente  gli assomigliano o lo richiamano. Il primo di Make Up For Ever a dire il vero no, ma mi piace quindi pace.


Midnight Mist della Too Faced è indubbiamente quello che lo richiama maggiormente, anche se non ha riflessi duochrome sul viola. E' blu e stop.


Per sostituire invece la tonalità Kimono Pink ho trovato un degno dupe. Christine di Nabla.

Look 3


Ultimo trucco è quello che solitamente indosso al venerdì. Ultimo giorno della settimana, aria di weekend, felicità etc etc, quindi fuoco alle polveri.
Questo è il mio "famoso" "smokey" di cui spesso vi parlo.


Angolo interno e prima parte della palpebra, come anche l'arcata sopracciliare leggermente shimmer e un ombretto nero preferibilmente sbrilluccicoso nella restante parte allungandomi verso le tempie con la mia solita forma.


Anche in questo caso completo con mascara e ciglia finte.


Come colore chiaro mi ritrovo spesso a utilizzare Venus della Naked Basics, oppure altri colori bianco/panna/avorio vari.


In questo trucco avevo utilizzato Black Tied di Mac per creare lo smokey


Come blush mi mantengo sempre sul rosato freddo e in questo caso avevo utilizzato Angelika di Nars. Per le labbra avevo invece applicato una delle mie tinte matte preferite, Cream Lip Stain di Sephora nella colorazione Always Red.
Illuminante sempre il solito.


Al posto di Black Tied di Mac sostituisco spesso uno di questi tre qui sopra.

E con questo direi che ho terminato. Cosa ne dite? Sembro una pagliaccia? ^__^ Vi piacciono? Qualche prodotto comune che utilizzate spesso? Ditemi.
post signature

28 commenti:

  1. Com'è che la tua vita non ruota intorno al blog? LOL
    Il primo look non è affatto carico e ti dona molto, gli altri ti rispecchiano (almeno per quel che posso conoscerti dal blog) e quel blush Cinnamon di NYX è veramente figo!
    Dovresti fare un post su come applicare il rossetto così bene! Io non ci riesco :(
    So che mi ripeto sempre, ma il tuo viso è splendido, sembri una bambolina russa! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah hai visto? Ho anche il coraggio di avere altri interessi ^__^
      Sono felice che ti piaccia il primo look, effettivamente non rientra proprio nei miei canoni ma ultimamente lo faccio sempre più spesso.
      Prometto che farò un post sull'applicazione del rossetto ma comunque penso dipenda tutto dall'utilizzo della matita prima. Non ho grossi segreti e grazie per il complimento...ripetiti pure che a me fa tanto piacere ^__^

      Elimina
  2. Mi sono innamorata del look due *_*
    Le tue labbra poi sono splendide, in ogni foto mi ricordano quelle di una bambola <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' anche il mio preferito. Io e il blu ci amiamo tanto.
      Ma grazie *__* che bellissimo complimento

      Elimina
  3. Ele *_*
    Non saprei proprio scegliere quale mi piace di più, forse forse forse il secondo, ma sei splendida in tutte e tre le versioni!
    Non so se sia la luce o meno ma su di te Russian Red risulta molto più brillante e un pizzico più freddo che sulle mie labbra e ti sta d'incanto (ma dai!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono tanto contenta che ti piaccia il look due perché è quello che mi fa sentire più "a posto". La faccenda di Russian Red, vale a dire che su di me risulta più freddo, non è la prima volta che me lo fanno notare, ma penso dipenda dalle mie labbra. Tipo Dragon Girl di Nars, che indosso praticamente a tutte le ragazze che ho visto, rimane un bel rosso fragola, su di me diventa quasi fucsia...misteri della mia pelle :)

      Elimina
  4. Ciao cara, son contenta di essere la parziale responsabile di questo bel post. Premetto che, avendo l'"ufficio" a 7 passi circa dal letto e recandomici con gli occhi ancora chiusi in pigiama e struccata, stimo di partenza tutte coloro che per andare in ufficio riescono a truccarsi, di conseguenza vedendo cosa realizzi a metà e fine settimana la mia stima per te quasi quasi si trasforma in odio XD scherzo ovviamente, comunque bellissimo sia il look 2 (io quel tipo di blu non riesco proprio a portarlo, a te sta d'incanto) che 3 (non che l'1 sia brutto, semplicemente è più semplice). E poi penso che darei perfino un mignolo per la tua pelle perfetta di porcellana *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intanto ti dico che la stima è reciproca perché io, ad esempio, non sarei in grado di lavorare da casa. Immagino tu sia una libera professionista. Io se dovessi lavorare da casa, continuerei a "bagolare" per usare un termine delle mie parti (tradotto cazzeggiare) e non concluderei nulla. La trovo una cosa difficilissima. In molti dicono, "ah sai che bello lavorare da casa" per me sarebbe un'impresa titanica, quindi ti ribadisco la mia stima. Detto questo, tu sei troppo gentile con me, sempre :) e sono felice che ti piacciano i miei trucchi. Io ad esempio ucciderei per i tuoi boccoli. I miei sono piatti, fini e senza forma

      Elimina
  5. Non mi tedia mai leggere le promesse, soprattutto se mi piace il modo di scrivere di chi le scrive, appunto. E tu sei tra questi, quindi scrivi pure...
    Bellissimo post e mi piacciono tutte le proposte che hai mostrato. Ho anche io l'ombretto di Pupa e ho realizzato che lo utilizzo davvero troppo poco.
    Il rossetto rosso ti sta talmente bene che in effetti sarebbe strano vederti senza e poi io amo la combinazione rosso/blu.

    Off Topic: ho letto sotto ad un post che sei perennemente a dieta... Facciamoci coraggio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Partiamo dall'off topic. Si, sempre a dieta. Ho un metabolismo che assimila anche l'aria e quando ingrasso lo faccio subito in faccia e sulla pancia, motivo per cui si vede tanto perché il resto del corpo rimane pressoché uguale. Quindi sempre a dieta. Questo grazie anche alle simpatiche persone che nel corso degli anni hanno sempre fatto di tutto per farmi sentire non a posto quando comunque il mio sovrappreso era relativo...ehm...scusa mi stavo perdendo nei miei sfoghi :) comunque si facciamoci forza!
      Passando ai trucchi sono contenta che ti piacciano, anche a me piace tanto l'abbinamento rosso e blu, anche nei vestiti ad esempio :)

      Elimina
  6. Mi piacciono tantissimo il primo e il terzo look! Come te anche io adoro il blu, penso sia il colore che mi sta meglio!

    RispondiElimina
  7. Perfetta e stilosissima sempre!!!
    ;***

    RispondiElimina
  8. Risposte
    1. Anche se tutti rossi sono tre differenti :)

      Elimina
  9. Mamma mia il rossetto rosso su dite è davvero una bellezza! Mi ricordi quelle pin-up che tanto amo <3 Bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Jess <3 anch'io amo le pin up *__*

      Elimina
  10. Wow I love your second makeup :D Soo nice and effect. I follow you on GFC, i hope that you will follow back. http://milasindinka.blogspot.com

    RispondiElimina
  11. i tuoi makeup look son sempre impeccabili *_* ma ho un debole per il blu...quindi ti lascio immaginare qual è il mio preferito eheheheeh baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo in due ad avere un debole per il blu :) anzi se hai qualche ombretto blu che ti piace particolarmente fammelo sapere così me lo guardo. Sono sempre alla ricerca di nuovi punti di blu da amare

      Elimina
  12. Adoro tutti e tre i look *-*
    Con il secondo makeup sei a dir poco favolosa, mi ricordi una bambolina <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro *__* non so perché ma immaginavo che il due ti sarebbe piaciuto ;)

      Elimina
  13. Nella primissima foto sei luminosa bellissima che sembri un elengante bambola! POI SEI STRAORDINARIA A PRESCINDERE CHE TU FACCIA UN TRUCCO PE ANDARE A LAVORO O CHE VAI NEL BOSCO O ALTROVE:) un abbraccio e presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, dopo questo bellissimo commento la mia serata sarà bellissima :) grazie mitica Silvia, sei un tesoro grande

      Elimina
  14. Stai benissimo con tutti,ma il mio preferito è il blu!!!E' veramente "il tuo",come si suol dire ;)

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è volta ad evitare lo spam. Ogni commento positivo o negativo che sia, verrà pubblicato purché educato. Niente link per favore ^__^