sabato 30 gennaio 2016

Face Of The Day with Mac Copper Sparkle and Black Velvet Lips

Proseguiamo la "serie" dei trucchi da drag queen mancata, barra ma dove vuoi andare conciata così. 
Io vi dico che truccata a codesto modo, (tranne le labbra), ci sono uscita e le occhiate che ne ho ottenuto non erano poi così diverse da quelle che mi riservano quando indosso un trucco nude.
Le ipotesi sono due: o la gente ti guarda storto a prescindere (e io sono di questo avviso) oppure c'è qualcosa in me che non torna. Ma come direbbe il buon vecchio Rhett... francamente me ne infischio.
Ma poi questo vizio di fissare insistentemente le persone lo vogliamo commentare???
Qualche tempo fa, penso ancora prima di Natale, scopro per caso il pigmento Copper Sparkle di Mac e me ne innamoro. Ero ancora "scottata" dall'essermi persa l'ombretto Sugarpill Pumpkin Spice, che per la cronaca penso non riassortiranno mai e ho trovato questo, praticamente identico.
Se non fosse che sul sito era temporaneamente esaurito. Finalmente la scorsa settimana mi arriva la mail che il prodotto è nuovamente disponibile quindi l'ho ordinato immediately e appena l'ho avuto tra le mani è stato l'amore.
Oggi quindi ero ansiosa di utilizzarlo. Ed ecco il risultato. Si. Continuo ad essere nel mood crepuscolare quindi labbra nuovamente scure. Ma passiamo al trucco. Spero vi piaccia ^__^

sabato 23 gennaio 2016

Best Of 2015 (Makeup)

Ormai sono  quasi quattro anni che campeggio in questi lidi e mai avevo pensato di fare un excursus sui miei prodotti preferiti in ambito makeup rispetto all'anno finito. 
Sono una blogger anomala, mi rendo conto. 
La cosa bella è che i post dei preferiti in generale, sono quelli che catturano spesso la mia attenzione, permettendomi di conoscere magari prodotti nuovi o perdermi in divagazioni amorose su quel determinato prodotto con la blogger di turno.
Quindi perché non mi sono decisa prima? E chi può dirlo. 
Dopo questa premessa non potete non leggere il mio post e darmi le vostre opinioni. Oltretutto questo si prospetta come un post mooooolto lungo e sofferto quindi mi aspetto un po' di amore da parte vostra ^__^ o perlomeno un "pat pat" sulla spalla.


Sappiate che procederò come mio solito senza un filo logico.
Il 2015 è stato un anno positivo a livello di acquisti. Le cantonate sono state veramente poche e ho trovato, provato ed acquistato tanti prodotti dei quali mi sono follemente innamorata.
E' stato molto difficile fare una selezione e sappiate che mi sono parecchio contenuta.

domenica 10 gennaio 2016

Face Of The Day with Urban Decay Moondust - Scorpio & Dark Lips

In questi giorni sento la necessità di colori scuri sia sugli occhi che sulle labbra e per il trucco di oggi mi è tornata in mente la richiesta di Miki in the Pinkland che, in un commento, mi chiedeva di realizzare un trucco utilizzando un ombretto Moondust della Urban Decay, Scorpio. Ombretti per altro, ribadisco, di aver scoperto grazie a lei.
Perciò eccomi qui. Ho voluto caricare anche le labbra perché mi sembrava si armonizzassero bene, oltretutto ho decisamente voglia di colori molto intensi e molto cupi.
Spero vi piaccia. A me molto e lo sento parecchio nelle mie corde. O per lo meno "suona la melodia"  di questo anno appena iniziato. 

sabato 2 gennaio 2016

Tag: L'erba degli Americani è Sempre più verde

Definirei questo tag, al quale mi ha gentilmente invitata a partecipare Melissa Lazyfish, A fish-flavoured apple, il tag del masochismo. Ovvero facciamoci del male in compagnia perché chi non lo fa è un ladro o una spia. ^__^
(questa vena da cabaret da sagra della salsiccia non so da dove è spuntata).
Partiamo con le regolette:
Numero Uno: citare l'ideatrice del tag, Jump into the beauty (cara, la tua idea è stata bellissima, non so se ringraziarti o simpaticamente maledirti per tutte le belle cose che ho visto ^__^) 
Numero Due: elencare prodotti che, sommato il loro costo, non superino i 150 $ (e qui già la faccenda si complica)
Numero Tre: Taggare infine altre cinque blogger.
Di prodotti non reperibili in Italia,  se non sborsando cifre assurde,  ce ne sono veramente parecchi che vorrei e sui quali regolarmente sbavo.
I primi che mi vengono in mente sono le tinte di Jeffree Star, per cominciare andrei sul classico con Unicorn Blood e Redrum (vi ho forse mai parlato della mia fissa per Shining? Perché posso sempre cominciare ora...)
Unicorn Blood