domenica 10 aprile 2016

Lime Crime Velvetines Swatches

Un altro post di pubblica, spero, utilità. Ho deciso di ripescare gli swatches di tutti i miei Velvetines di Lime Crime, integrarli con i più recenti acquistati e farne un post da aggiornare costantemente.
Per la cronaca mi sento abbastanza soddisfatta delle colorazioni che possiedo e l'unico che vorrei acquistare ancora è Pumpkin, ma penso che aspetterò l'autunno e magari qualche nuova uscita.
Tra le tinte Mulac e quelle di Kat Von D, arrivate da pochi giorni, ho decisamente materiale per divertimi. 
Armata quindi di salviette struccanti, ecco gli swatches delle tonalità che possiedo.




Le colorazioni che possiedo al momento sono otto: Cupid, Riot, True Love, Red Velvet, Saint, Wicked, Salem e Black Velvet.


Cupid (Soft Petal Pink)


Cupid, l'ho acquistato in occasione di S.Valentino quando Lime Crime ha lanciato il "True Love Set" che comprendeva anche True Love e Saint. Avrei preferito acquistarli singolarmente ma alla fine è stato meglio così, capirete meglio dopo.
Cupid è un colore decisamente lontano dai miei gusti e penso troppo chiaro per il mio incarnato, nonostante questo, con un trucco occhi un po' carico, non mi dispiace affatto. L'unico problema è la durata, piuttosto limitata. Su di me dura circa tre ore, cosa anomala in quanto i Velvetines mi resistono di norma dalle sei ore in su. Alcuni anche dieci ore prima di diventare indecenti.
Un particolare che ho notato, e gradirei confrontarmi con chi li possiede,  che in questi ultimi Velvetines la formulazione mi pare cambiata. Mi sembra sia passata dal medio cremoso, come ad esempio in Red Velvet o Salem, a molto più liquida e meno intensa anche come concentrazione di colore.

Riot (Red Brown)


Il colore ispirato dai petali delle rose. Mai descrizione fu più azzeccata. Questa tonalità è qualcosa di stupendo ed è una delle mie preferite  Lo definirei il perfetto colore delle mie labbra solo leggermente più  rosato. La formula è cremosa e il colore pieno con una sola passata. La durata, sempre per mia esperienza, è molto alta. Diciamo un buon otto ore. Dopo circa sei ore il colore cambia leggermente diventando un nude marrone e perde un po' la componente rossa, molto evidente appena applicato.

True Love (Vibrant Pinky Red)


True Love era il colore che avrei acquistato singolarmente se non fosse stato reperibile solo nel set.
Purtroppo è una tinta con cui non mi vedo affatto. E' realmente così neon anche dal vivo e su di me, "spara" ancora di più. L'ho indossato qualche volta e al pari di Cupid, la texture è abbastanza liquida e servono più passate per renderlo omogeneo. La durata è altrettanto limitata, nell'arco di quattro ore se ne va in maniera molto evidente.

Red Velvet (Reddest Red)


Il primo Velvetines che ho acquistato e che rimane il mio rosso d'ordinanza preferito insieme a Crazy Like a Fox di Mulac. Questa è la seconda confezione che ho preso ed è quasi terminata, poi ne seguirà una terza e poi una quarta etc etc. Mi piace da morire! La formula è cremosa, colore pienissimo e intenso. Si fissa opaco dopo qualche minuto e li rimane per un tempo imprecisato ^__^ lo utilizzo quando ho bisogno di un trucco che non mi tradisca e che duri tutta la giornata e anche serata.
Su di me ha resistito anche con cibi oleosi prestando un po' di attenzione. Il colore rimane inalterato senza cambiare, ossidarsi o altro. Non ho bacio passionale resistente ^__^ (ho impiastricciato il mio ragazzo più di una volta)

Saint (Deep Cranberry Red)


L'ultimo Velvetines del set True Love. Altro colore che mi piace molto e che ancora non vi ho mostrato in un trucco dedicato. Che vergogna.
Per me, che ho grossi deficit nella descrizione dei colori, è quasi impossibile catalogare Saint. Per i miei occhi è principalmente composto da marrone desaturato e un po' di rosso scuro. La texture purtroppo rientra tra quelle che non apprezzo. Lo trovo liquido come True Love e Cupid e difficile da stendere. La durata fortunatamente è più simile ai Velvetines "vecchia scuola" e dura circa cinque o sei ore dall'applicazione.

Wicked (Deep Red) 



Wicked, faceva parte della Clueless Witch Collection insieme a Salem e Black Velvet. Dopo un inizio tentennante (non riuscivo ad applicarlo in maniera decente), è scoppiato un grande amore che perdura tutt'ora. Per quello che mi riguarda questo è un altro piccolo capolavoro insieme a Red Velvet. Un rosso scuro, corposo e molto intenso. Mi piace, mi piace, mi piace! Texture cremosa, durata molto alta, bisogna solo prestare un po' di attenzione nell'applicazione perchè non è semplicissimo renderlo omogeneo. Caratteristica che purtroppo riscontro spesso in questo genere di colori.

Salem (True Brown)


Salem è entrato abbastanza di recente nella mia vita e mi chiedo perchè ho aspettato tanto ad acquistarlo. Il colore è proprio come lo vedete dalla foto, un marrone cioccolato puro.
Anche con Salem bisogna stare un po' attenti nell'applicazione per renderlo omogeneo. La durata è una delle più alte, arriva ai livelli di Red Velvet, che per quello che mi riguarda, rimane imbattibile.
Piccola divagazione. Ogni volta che indosso Salem ricevo sempre complimenti dalle persone più disparate: vicina di casa settantenne, cliente uomo sopra la sessantina, bambina di dieci anni, parenti che solitamente bocciano tutto, etc, etc. La cosa mi lascia un po' perplessa perchè non lo vedo un colore così ordinario, anzi. Bah...misteri...
Cremoso anche lui.

Black Velvet (Blackest Black)


Il nero perfetto. Se cercate un nero davvero intenso e che non vi tradisca dopo poco, Black Velvet fa per voi. Prima che uscisse in commercio, in passato avevo acquistato rossetti neri e qualche simil tinta da marche di cosmetici goth...una delusione unica. Non rimanevano sulle labbra nemmeno il tempo di finire l'applicazione, o sbavavano che era un piacere o se ne andavano al primo sorso d'acqua. 
Con Black Velvet è davvero un altro mondo. Innanzitutto il colore è pienissimo, una passata è più che sufficiente, si stende in maniera omogenea, al pari degli altri Velvetines non sbava e la durata è di circa sei ore. Non penso di dover puntualizzare che con colori così scuri, non appena si beve o si mangia qualcosa, anche il minimo lembo di pelle che si intravede crea un contrasto molto elevato con la tinta. Nonostante questo il colore, a me svanisce solamente nella parte interna di congiunzione delle labbra, il resto rimane perfetto.
La texture non è cremosa quanto Red Velvet o Salem ma nemmeno liquida come Cupid o Saint, la definirei più secca e infatti Black Velvet è il meno confortevole da tenere indosso. 
Se avete le labbra molto secche o segnate tenetevene alla larga perchè dubito vi ci troverete bene.

E con questo, al momento, ho terminato.

Considerazioni finali e molto personali.

Non mi sento di consigliare i Velvetines, specialmente gli ultimi usciti, a chi ha labbra molto secche segnate o spaccate, a chi non ha mai indossato tinte opache, ovviamente a chi cerca qualcosa di confortevole. Banalità? Io non credo. Pur essendo, tra le tinte che ho provato, tra le meno fastidiose da indossare, un po' di secchezza a fine giornata me la creano e dopo un lasso di tempo massimo di dieci ore sento proprio l'esigenza di rimuoverle perchè tendono a tirare. 

Non ho particolari accorgimenti prima di indossarle, se non con Black Velvet che mi richiede sempre prima uno scrub labbra o una leggera passata di spazzolino morbido. 
Contorno sempre le labbra con una matita perchè l'applicatore è un po' cicciotto in punta e non mi permette di definire bene gli angoli e l'arco di cupido. Per il resto non ho altro da segnalare.

Le mie labbra dopo questo post fatto di "applica, strucca, riapplica, strucca di nuovo ecc ecc" erano un po' provate, quindi siate brave e fatemi due coccole ^__^

Mi piacerebbe molto sapere se ci sono tonalità di Velvetines che mi consigliate o che amate particolarmente e se avete riscontrato anche voi cambiamenti nella formula.



post signature

37 commenti:

  1. Molto, molto belli! Adoro quel colore così neon ma anche su di me stanno malissimo... Però vederli così è uno spettacolo per gli occhi... e la bocca!
    Un bacio,
    peonynanni.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. bellissimi swatch!!! I adoro i miei due bimbi riot e pumpkin. Trovo che siano tra i migliori rossetti liquidi che ho! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pumpkin lo desidero ardentemente. Io non so ancora se definirli i migliori tra quelli che possiedo...ultimamente ne sto provando due di Kat Von D ed è una dura lotta.

      Elimina
  3. L'unico che non mi convince per nulla è true love. Gli altri colori sono a dir poco strepitosi! Salem su di te è una meraviglia, non mi stupisce che la gente ti faccia i complimenti! Riot e Saint sono quelli che acquisterei io ma ho le labbra parecchio secche, con le tinte sono sempre un po' titubante. Bacio Ele!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricambio subito il bacio :) True Love non convince nemmeno me. Dopo la stesura di questo post ho provato ad indossarlo nuovamente ma proprio non mi ci vedo. Sembro un'insegna al neon

      Elimina
  4. La russian bitch prima o poi avrà dei miei soldi,lo so XD difficile decidere fra Salem,Wicked e Red velvet!E sennò va a finire che li prendo tutti e chissene XD
    Ottimo il post di pubblica utilità,lo salvo subito su BL ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah mi fai morire quando la chiami così XD (che poi è vero), però i suoi prodotti sono davvero validi, c'è da dirlo. O per lo meno per me. Decidere tra Salem, Wicked e Red Velvet è moooolto difficile. Forse ti direi Salem, gli altri due qualcosa di simile si trova.

      Elimina
  5. Questo post è utilissimo, te lo confermo! :) io non ho mai acquistato niente di Lime Crime, più che altro per i casini che avevano avuto qualche tempo fa, però temo che prima o poi cederò... Mi hai fatta innamorare di un sacco di colori, Riot, Red Velvet, Saint, Wicked e anche Black Velvet. Curiosa la storia di Salem sui complimenti, evidentemente ti sta davvero bene ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felicissima ^___^ mi sono massacrata le labbra ma ne è valsa la pena. Fortunatamente io non avevo mai acquistato da loro sito ma sempre da rivenditori europei e credo continuerò su questa strada. Il set True Love è stato l'unico che ho comprato direttamente dal loro sito perchè temevo non arrivasse in Europa e invece si trova facilmente, quindi d'ora in avanti tornerò alle buone vecchie abitudini. In ogni caso, pago sempre con Paypal e mai con carta di credito direttamente quindi mi sento più tranquilla.

      Elimina
  6. Salem e Riot a parer mio sono i piu belli in assoluto di questi che ci hai mostrato *.*
    Poi vabbè a te stanno bene tutte quante hai delle labbra molto belle e con la pelle chiara che hai ti stanno bene anche quelle nude <3
    Kisses

    RispondiElimina
  7. Sono bellissime davvero! Vorrei prenderle tutte *_*

    RispondiElimina
  8. Io amo amo amo le velvetines! Attualmente ne ho "solo" 5, Riot, Jinx, Beet it, Saint e Pumpkin. Quest'ultimo non mi dona affatto per sfortuna e temo di doverlo rivendere ç__ç Vorrei ampliare la famiglia presto :D con Salem, Fetish, Polly, Wicked, teddy bear... aiuto x__x

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jinx e Beet It piacciono un sacco anche a me e Pumpkin è in cima alla lista di quelli che vorrei acquistare. Condivido comunque l'amore per questi rossetti liquidi.

      Elimina
  9. Dimenticavo: Saint mi richiede almeno 2 passate perché sia ben omogeneo e mi resiste un po' meno. Me lo fa Jinx ma meno, Saint mi pare "peggiore" (anche se in proporzione ad altri prodotti è sempre riduttiva la cosa, durano comunque tantissimo e non mi danno secchezza).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io con Saint devo fare più passate. Concordo con te che la qualità rimane sempre alta, ma sinceramente preferivo la formulazione dei primi che sono usciti.

      Elimina
  10. io solitamente le tinte labbra opache le uso solo per la sera quindi quelle ore che sto fuori di solito non mi seccano granché le labbra anche perché mi attira moltissimo il nero e il rosso.. queste due se le trovo le vorrei proprio provare!! anche perché ho già altre tinte opache di altri brand e mi piacciono da morire *-*

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sia Red Velvet che Black Velvet sono tra le mie preferite, quindi non posso che consigliartele.

      Elimina
  11. Sono davvero attratta da questi Velvetine, i tuoi continui feedback(lo ammetto) hanno gicoato un ruolo fondamentale, e per puro caso ne ho preso uno di recente grazie ad uno scambio e non vedo l'ora di provarlo.
    Immaginavo che comunque vi fossero delle differenze di formulazione e durata tra colore e colore, spero che la colorazione che mi è capitata non sia tra le più farlocce.

    Comunque, tra queste, Riot, Red Velvet, Wicked e Salem sono eccezionali su di te, ma anche le altre.
    L'unica che mi convince meno è True Love, è il classico colore che mi fa spaventare solo a pensarlo su di me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. True Love non pensavo assolutamente fosse così fluo, diversamente non l'avrei acquistato. Sono curiosa di sapere cosa hai preso e come ti trovi. Riguardo al cambio di formulazione, io invece sono rimasta un po' male, non me lo aspettavo. La qualità la trovo sempre alta intendiamoci ma prima la era ancora di più. Motivo per cui, con le nuove uscite ci andrò cauta prima di buttarmi come mio solito :)

      Elimina
  12. A vederli così, su di te mi colpiscono soprattutto Cupid, Riot, Saint e Salem. True love sembra avere lo stesso "difetto" che io ho riscontrato con Zest di MUA, troppo fluo! Sulla qualità non posso dire nulla, non possiedo e non ho mai provato i Lime Crime anche se mi ispirano non poco. Ma se ti faccio una richiesta mi mandi a quel paese? Non ti biasimo se lo fai XD ma mi piacerebbe tantissimo vederti con Cupid e gli occhi carichi, così per curiosità personale perché da quando ti seguo non ti ho mai vista con un makeup completo con un tono del genere sulle labbra e secondo me staresti benissimo *.*. Quindi se dovesse capitarti un periodo di poca fantasia su fotd da proporci pensaci :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece mi fa molto piacere la tua richiesta :) me la segno per un prossimo post. Promesso. Penso di non aver mai pubblicato foto sul blog con rossetti pseudo chiari, forse proprio all'inizio con qualche gloss. Zest ce l'ho presente anch'io, anche se non l'ho preso e penso proprio che l'intensità sia la medesima. Comunque le tinte Mua ricordano moltissimo queste di Lime Crime, l'unica cosa che ho riscontrato è che quelle di Mua, a me tendono un po' a sbriciolarsi nella parte interna delle labbra. Capita anche a te?

      Elimina
  13. mi sono innamorata di Cupid, ma purtroppo ho le labbra troppo secche ed ho capito che i velvetines non fanno per me =( peccato =(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se ti può consolare Cupid è quello con durata inferiore, quindi non ti perdi granché

      Elimina
  14. Immagino le condizioni delle tue labbra dopo questo post XD
    Ci sono dei colori che mi hanno sempre attirato, Red Velvet in primis, ora mi tenti con Riot *_*
    Comunque a me piace anche Cupid su di te, lo trovo molto grazioso :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD erano decisamente provate.
      Riot lo vedrei benissimo su di te *___*

      Elimina
  15. Io ad ora ne ho 9, contando che 5 o 6 li ho dati via...
    Riot resta il mio preferito, ma anche Saint si sta guadagnando tale titolo :3 anche io, causa applicatore cicciotto (e pelosotto aggiungerei), non riesco mai a fare un bordo decente, però continuo imperterrita nel mio intento u.U
    True Love spara anche su di me, so che non mi dona, ma me lo tengo comunque, magari per una serata fluo xD
    Per il resto, ho tutti i tuoi sopracitati meno che Black Velvet....io ti consiglio di provare Shroom e Pumpkin, specialmente con Pumpkin è l'amore *-*
    Ps si mi sono accorta anche io del cambio di formulazione, mi sembra che profumino anche meno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me sembra che il profumo sia molto lieve, spesso nemmeno lo sento. Pumpkin lo acquisterò questo autunno, me lo regalerò per Halloween :) anche Shroom mi ispira molto ma ho paura di sfruttarlo poco. True Love non so davvero cosa farne, magari lo regalerò a qualche amica. Mi spiace anche tenerlo lì e non usarlo. Dei nuovi cosa mi dici? A me piace un sacco il verde, Alien, ma non lo prenderò :)

      Elimina
  16. Per me rimangono i rossetti liquidi ad effetto velluto migliori che esistano. Ho Red Velvet e Utopia e ne sono follemente innamorata.
    Mi preoccupa questo cambio di formulazione. Tra 20 giorni li vedrò dal vivo e vedremo se quanlcun altro verrà via con me...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente vederli dal vivo sarebbe il top. Credo che se avessi visto dal Vivo Cupid e True Love non li avrei decisamente comprati. Saint, nonostante lo trovi liquidino, lo avrei preso comunque perchè mi piace un casino.
      A proposito di rossetti liquidi, ultimamente ne sto provando due di Kat Von D...non dico altro... :)

      Elimina
  17. Mi piacciono tutti! In particolare Wicked e Salem!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) Wicked e Salem sono anche tra i miei preferiti

      Elimina
  18. Mai provate, ma non ti nascondo che sono mesi che guardo Riot e ogni volta me ne innamoro. Adesso che vedo lo swatch anche Saint non mi dispiacerebbe affatto.
    E comunque per quanto riguarda Wicked anch'io la descriverei come te in quanto a tonalità ;)

    RispondiElimina
  19. Io
    Non
    Ho
    Parole
    :(
    Li voglio tutti!....è bene che non venga mai a casa tua...

    RispondiElimina
  20. Non ne possiedo nemmeno una (sob) e sono da troppo tempo nella mia wish list, quindi spero prima o poi di acquistarne qualcuna! Le tonalità che hai scelto sono una più bella dell'altra *_*

    RispondiElimina
  21. Salem. È lui. È il mio marrone. Da quanto lo cerco.
    Ma hai ordinato direttamente dagli USA? Come ti sei trovata?
    Red Velvet e Riot sono bellissimi, mi sono venuti gli occhi a cuore XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A parte il set True Love, tutti gli altri rigorosamente da europa. Prima da cocktail cosmetics (che poi ha smesso di vendere LC) e ora da Love Makeup. Anche Salem l'ho ordinato da loro. Per la cronaca Love Makeup tiene l'intera gamma di Velvetines. Io mi sono sempre trovata benissimo. Sono veloci, nessun problema. Dal sito Lime Crime, ho ordinato solo una volta perchè temevo non arrivasse in europa il set di S.Valentino e non ho avuto nessun problema. Nemmeno la dogana. In ogni caso, anche pagando con paypal e considerando i casini che avevano avuto con le carte di credito, preferisco sempre acquistare da rivenditori europei.

      Elimina

La moderazione dei commenti è volta ad evitare lo spam. Ogni commento positivo o negativo che sia, verrà pubblicato purché educato. Niente link per favore ^__^