sabato 7 maggio 2016

Prodotti Finiti In Un Imprecisato Periodo

Post lunghissimo in arrivo. Ho letteralmente una borsa intera di prodotti finiti perciò partiamo senza indugio alcuno. L'ultimo post risale a febbraio e negli ultimi due mesi ho terminato davvero parecchie cose. Molte già moribonde da tempo. Sono contenta di essermene liberata.





Neutromed - Bagnoschiuma Sensual & Oil Fiori di Monoi (con olio di Argan)

Mega bottiglione di bagnoschiuma, acquistato perchè attirata dalla profumazione al Monoi. Mia fissazione. In due parole, bagnoschiuma pessimo. Il profumo è gradevole ma non ricorda i fiori di Monoi. Dovrebbe contenere, in teoria, olio di Argan pertanto mi aspettavo fosse idratante ma non è così. Sulla mia pelle già secca, specialmente sulle gambe, è stato deleterio. Non lo comprerò mai più.

Garnier - Acqua Micellare - Tutto in 1 (pelli sensibili)

Ho finalmente provato anch'io la famosa acqua micellare di Garnier. Penso che non la abbandonerò più. Quantità notevole che apprezzo. Strucca qualsiasi cosa senza problemi. Facile reperibilità. Non brucia nemmeno se mi finisce negli occhi. Promossa a pieni voti. L'ho già riacquistata.

Dimension by Lyx - Shampoo e Balsamo - Capelli Secchi

Ho comperato e utilizzato questo shampoo e balsamo solo per lavare i pennelli. Utilizzo un guanto in silicone simil Sigma e uno shampoo a scelta. I pennelli mi vengono sempre una meraviglia. L'ho scelto perchè costava poco. Non so darvi indicazioni su come funziona sui capelli.

Garnier - Ultra Dolce - Tesori di Miele - Maschera Ricostituente

Questa maschera mi è stata regalata tramite una promozione in negozio e pertanto ho deciso di utilizzarla anche se va contro le mie abitudini degli ultimi mesi di utilizzare prodotti con buon inci.
Se devo essere sincera, non ho notato grosse differenze nei miei capelli da quando utilizzo prodotti bio o ecobio o accettabili a quando utilizzavo quelli con siliconi. In ogni caso, questa maschera ha un buonissimo profumo, è medio densa, si sciacqua velocemente e lascia i capelli morbidi. Nulla però di eccezionale. Oltre a questa maschera, mi avevano regalato anche un mega barattolone di maschera al Cocco Splend'Or che sto utilizzando ora e che vedrete più avanti.

Dove - Beauty Care Shower - Go Fresh (minitaglia)

Ho terminato questa minitaglia di docciaschiuma Dove, sempre per lavare i pennelli. Era aperta da non so quanto tempo e volevo liberarmene. Nulla da segnalare.

Omia - Balsamo Capelli - Olio di Macadamia

Piccola divagazione. Di fronte a dove lavoro hanno aperto un bellissimo negozio di prodotti da bagno e igiene in generale, che ha un reparto fornitissimo sia per i capelli che per il corpo, che per il viso. Ho trovato tantissimi prodotti dei quali ignoravo l'esistenza e ne ho scoperti alcuni che mi stanno dando grosse soddisfazioni. Questo balsamo della Omia è stato acquistato proprio li. Solitamente trovavo sempre la maschera ma mai il balsamo. Ho provato praticamente l'intera linea per i capelli di Omia e mi sono sempre trovata benissimo. Anche questo balsamo mi è piaciuto, anche se tendo sempre a preferire le maschere perchè diversamente ne devo utilizzare grossi quantitativi. Scioglie velocemente tutti i nodi. Anche quelli bastardi e piccoli e lascia i capelli morbidi senza appesantirli.

Nuxe - Huile Prodigieuse (olio secco)

Non ricordo se vi ho già detto di avere una passione per gli oli, nel caso lo faccio ora. Ho acquistato questo olio secco a inizi novembre e l'ho utilizzato fino ad ora. Ha un profumo davvero fantastico. Invernale e ricco. Ormai lo associo al freddo pertanto mi piace da morire. Non si può definire però delicato pertanto potrebbe essere troppo persistente per qualcuno. Lo utilizzavo dopo la doccia, quando la pelle tirava e in un secondo tornava elastica e morbida senza essere unta. La profumazione persisteva anche il giorno successivo, come anche la sensazione di idratazione e di comfort sulla pelle. Il prezzo, mi sembra intorno ai 20 euro. Ne esiste anche una versione che rilascia pagliuzze dorate e che proverò il prossimo inverno. Promosso a pieni voti.

Mac - Studio Fix Fluid 

Era la prima volta che provavo un fondo Mac e mi sono orientata su un prodotto dalla coprenza alta e dall'effetto opaco. Lo Studio Fix Fluid era assolutamente perfetto per questo scopo e mi piaceva molto anche come colore, io usavo NC15, anche se forse troppo giallo per me.
La durata era altissima e il fondotinta rimaneva inalterato per tutto il giorno. L'unico problema è che dopo un po' di tempo, circa un mesetto, ha cominciato a seccarmi la pelle e pertanto non l'ho più ricomprato. Mi è spiaciuto molto doverlo abbandonare ma, in alcuni punti, specialmente ai lati del naso e della bocca mi si desquamava leggermente la pelle e non era un bell'effetto.

L'Oréal - Olio Straordinario Viso

Altro olio, questa volta per il viso. Ho iniziato a usarlo a metà estate insieme alla crema e l'ho terminato ora. Lo utilizzavo solo alla sera, dopo la detersione del viso. Mi piaceva il profumo, mi piaceva la sensazione sulla pelle. Non vi posso dire che si assorbiva subito ma tanto dovendo andare a letto, la cosa non mi faceva differenza. Ne applicavo tre o quattro gocce e massaggiavo il viso un buon cinque minuti. Una super coccola. A livello sensoriale, associandolo ormai alla sera, ogni volta che ne sento il profumo, mi rilassa immediatamente. Al momento ne sto utilizzando un altro, questa volta totalmente bio, di cui vi parlerò prossima volta.
Questo inverno lo ricomprerò sicuramente.

Urban Decay - Eyeshadow Primer Potion

Prosegue lo smaltimento di prodotti semi aperti da tempo. Sto tentando di ultimare un po' di basi occhi. C'è forse da dire qualcosa su questo primer?

Montagne Jeunesse - Maschera Peel Off al Cetriolo

Maschera che ho pescato dal cassetto praticamente a caso. Mi piace tenermene in casa diverse da utilizzare quando voglio fare una sorta di restyling completo o sono particolarmente stanca. Di Montagne Jeunesse ne ho sempre diverse e in generale le apprezzo. Non posso però dire di vedere chissà quali cambiamenti. Più che altro le utilizzo come una sorta di coccola. Questa fra tutte è forse quella che mi è piaciuta meno. Aveva un profumo veramente fastidioso e mi faceva lacrimare gli occhi.


Sephora - Lingzhi Eye Mask

Questi patch in tessuto invece mi sono piaciuti un sacco. Sensazione gradevolissima nel tenerli indosso. Sentivo la pelle che mi ringraziava. Il profumo era quasi assente. Non scivolano e non si spostano da dove sono quindi potete tranquillamente fare dell'altro mentre li tenete in posa.
Dopo averli rimossi la zona del contorno occhi era idratata, con la giusta umidità e distesa. Non soffro fortunatamente di borse ma credo potrebbe essere valida anche per sgonfiare la zona.
Penso che ne farò largo uso questa estate.

Yes To Blueberries - Cleansing Facial Wipes 

Ho acquistato queste salviettine struccanti quando ho fatto l'ordine degli ombretti Makeup Geek da Beauty Bay. Era da tanto che volevo provarle e mi sono piaciute molto. Sono grandi e molto ben imbevute di prodotto. Come al solito, non le utilizzo mai sugli occhi ma solo sul viso. Struccavano bene tutto, non bruciavano e non dovevo sfregare o altro.
Contengono anche mela e limone per pulire in profondità e infatti il profumo di limone si sentiva tantissimo. Quello di mirtillo assolutamente no ^__^
Se non fosse che bisogna sempre ordinarle online, sarebbero sicuramente le mie salviettine preferite.


Beauty Blender

Quella cosa schifosa che vedete è quello che rimane della mia precedente Beauty Blender. Mi è letteralmente caduta a pezzi. Mi scoccia un po' spendere sempre venti euro per una spugnetta, che seppur molto molto valida, ha comunque una durata limitata. Tempo un mese e mezzo al massimo ed è già ora di sostituirla. Senza contare le imprecazioni che volano quando la lavo. Cerco sempre di prestare molto attenzione sia quando la utilizzo che quando la lavo e la strizzo per evitare di rovinarla ma vedo che ogni volta, dopo un po' di tempo, cominciano a crearsi delle piccole crepe e dei buchi che si vanno ad allargare col tempo.
Prossimamente vorrei provare il loro detergente liquido per vedere se l'operazioni di pulizia è più veloce e più profonda. In alcuni punti, per quanto io insista, non riesco mai a farla venire bella pulita.
Mi piacerebbe sapere voi come vi regolate e soprattutto come la lavate e quanto vi dura.

Miss Darling- Eyeliner in Gel

Questo non è un prodotto finito ma un prodotto che devo purtroppo cestinare in quanto si è irrimediabilmente seccato.
Ce l'ho davvero da tanto tempo quindi non mi lamento. Era un ottimo eyeliner, sia per il prodotto in se, sia per la presenza del pennellino da montare sul tappo. Era anche molto facile da applicare, quindi un ulteriore punto a suo favore. Come dicevo, si è però seccato e non è più recuperabile.

Urban Decay - 24/7 Concealer 

Questo correttore in matitone ve lo avevo mostrato anche nello scorso post. L'ho utilizzato a periodi alterni per parecchio tempo e in tutto questo tempo, si parla di anni, l'ho sempre trovato molto valido.
La coprenza è molto molto alta. Tende a fondersi con la pelle e copre indistintamente bene sia rossori che occhiaie. Utilizzavo la colorazione FBI. Alcuni correttori tendono a seccarmi la zona del contorno occhi ma con questo non è mai successo.
L'unica pecca che ha questo correttore, è che tende a segnare un po' le linee d'espressione pertanto non lo trovo adatto a pelli non più giovanissime o a chi ha la pelle del contorno occhi molto sottile.
Se ci fosse stato in commercio quando avevo 20, 22 anni sarebbe stato perfetto. Ora non lo comprerò più di sicuro.

L'Oréal - Revitalift Laser X 3

Avevo già provato questo contorno occhi in passato e mi ero trovata abbastanza bene. Un buon prodotto da supermercato senza troppe pretese ma comunque valido.
Niente effetto laser ^__^ ma comunque piacevole da applicare, abbastanza denso e ben idratante.
Non credo che lo ricomprerò perchè ne ho trovato un altro che mi piace di più e che vi mostro ora.

L'Oréal - Revitalift - Filler [HA]

Il precedente contorno occhi è stato sostituito da questo, di cui sono già alla seconda confezione.
A differenza del Revitalift Laser, questo lo trovo più concentrato e più rassodante. Mi piace veramente tantissimo. Ricordo che amo i correttori ricchi e con effetto tensore e questo soddisfa le mie necessità. Sono contenta di aver trovato un buon prodotto senza dover spendere un capitale.
Lo utilizzo indipendentemente alla mattina prima del trucco che alla sera. In entrambi i casi mi trovo molto bene.

Kat Von D - Tattoo Liner 

L'amore per questo eyeliner si spreca. E' la terza confezione che finisco e non sarà di certo l'unica. Anche in questo caso non credo di dover spendere altre parole per questo prodotto. L'unica cosa che ho notato, a dire il vero solo questa volta, che sul finire della confezione, il colore non è era più molto fluido e se dovevo ripassare su una zona, il pennello tendeva a portarsi via il colore sotto.
Al momento sto utilizzando l'Ink Liner sempre di Kat Von D e devo dire che non sto riscontrando grosse differenze.

Estée Lauder - Double Wear Mascara 

Ho ricevuto in regalo questo mascara da una mia collega. Ha uno scovolino piccolo e una texture corposa. L'ho utilizzato unicamente sulle ciglia inferiori perchè non sbavava e non colava. Non lo utilizzavo sulle ciglia superiori perchè aveva un effetto abbastanza naturale (per i miei standard), e io necessito di qualcosa di molto più volumizzante e allungante.
Un problema era la fase di struccaggio. Dovevo insistere parecchio e anche il bifasico faceva fatica a rimuoverlo. Non mi è piaciuto granché e non mi sento di consigliarlo.

Too Faced - Better Than Sex (minitaglia)

Continua la saga delle minitaglie. Ho terminato questa confezione di Better Than Sex della Too Faced. L'avevo aperto parecchi mesi fa e poi mai più utilizzato. Ricordo che l'avevo abbandonato perchè dopo tot ore tendeva a sbriciolarsi.
Continuo a preferire il mio adorato Doll Eyes di Lancôme ma, dopo averlo ripreso in mano in questo periodo, devo dire che l'ho rivalutato.
Lo scovolino rimane un filo grande per le mie ciglia ma l'effetto mi piaceva. L'ho trovato più che altro incurvante e volumizzante. Il problema dello "sbriciolamento" è rimasto, ma in maniera minore.
Potrebbe anche essere che in futuro lo acquisti in full size.

Phyto - Phyto 7

Questa crema continua a piacermi un sacco. Toglie completamente il crespo dai miei capelli e me li lascia morbidi e leggeri. Non mi dilungo oltre perché rientra tra i miei top capelli e penso di averne già parlato altre mille volte.
Finita questa confezione ho comperato la crema Tati di Sezione Aurea, ma ve ne parlerò meglio più avanti.

Crystal Nails - Crystal Extreme - Titanium Gel

Ho finito questa confezione di costruttore per la ricostruzione in gel. Da quello che ricordo è particolarmente indicato per gli allungamenti (che io non faccio) e per la caratteristica di essere flessibile. In soldoni, se prendete un colpo sulle unghie, il gel dovrebbe seguire il movimento dell'unghia e non spezzarsi o creparsi.
La consistenza è medio liquida, e a volte ho avuto difficoltà nel creare la bombatura dell'unghia perchè tende a scivolare un po'. Per lo stesso motivo bisogna essere veloci nell'applicarlo e infilare subito la mano sotto la lampada UV per evitare che coli.
Io solitamente lo applicavo su un'unghia, infilavo in lampada un paio di secondi per solidificarlo leggermente, procedevo così sulle altre unghie e poi catalizzavo alla fine per 4 minuti.
Ci tengo sempre a precisare che non sono un'onicotecnica, faccio tutt'altro lavoro, la ricostruzione la faccio solo su di me e non ho fatto alcun corso. Prendete quindi con le pinze tutto quello che dico riguardo alla ricostruzione perchè sono "conoscenze" acquisite su internet o esperienze personali.
Lasciamo fare il lavoro a chi lo sà fare. Io mi occupo di numeri ^__^

School - Crema Rigenerante Pelle Secca

Crema che alterno a quella per talloni screpolati (che però io applico su tutto il piede) e con la quale mi trovo sempre bene. Sono portatrice di pelle molto molto secca sia su gambe che su piedi pertanto devo applicarla quasi tutte le sere per mantenere la pelle idratata.
Si assorbe abbastanza velocemente e rigenera la pelle immediatamente.



I soliti noti: 

Perlier - Burro Fondente per il corpo - Muschio Bianco
Sephora - Waterproof Eye Makeup Remover 
Omia Fisio Shampoo - Olio di Macadamia
Lycia - Anti Odorante - Pure Talc
Debby Powder Experience - Mat & Fix Powder 
Cera di Cupra - Salviette Struccanti
Cera di Cupra - Crema Mani.

Come al solito, potete trovare gli altri miei post sui prodotti finiti seguendo il link allegato

http://www.babyredvamp.it/search/label/Prodotti%20Finiti

Abbiamo qualcosa in comune? Qualche prodotto da consigliarmi o che state amando particolarmente?


post signature

34 commenti:

  1. Oddio, davvero tanta roba! Mi incuriosisce soprattutto la maschera per capelli Omia, alla noce di macadamia, soprattutto perché io ho GROSSI problemi coi nodi dei capelli... tanto che spesso devo ricorrere alle forbici, sigh... Della Garnier era una buona cliente, e le sue profanazioni mi piacciono molto, ma cerco di evitare le grosse marche per motivi etici, anche se a volte non è per niente facile.. Anche a me piacciono molto le maschere in tessuto di Sephora..

    bacioni
    sere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto è capitato anche a me di dover tagliar via direttamente il nodo :/ decisamente non una bella esperienza. Garnier non è una marca che mi fa impazzire ma l'acqua micellare la trovo davvero molto valida e comoda. Purtroppo per quello che mi riguarda, molte volte è la comodità a farla da padrone.

      Elimina
  2. Farei carte false per riavere nel mio beauty il tattoo liner di Kat Von D: il migliore in assoluto!
    Concordo sull'efficacia dell'acqua micellare Garnier...anche per me è un "non la lascerò mai più" ed il combo shampoo e balsamo omnia, sono i miei nuovi alleati!
    Mentre il mascara di too faced, che ho in full size, non mi convince del tutto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono molto felice che ora Kat Von D si possa acquistare dalla Spagna senza grossi problemi perchè i suoi prodotti (primi fra tutti gli eyeliner) mi stanno davvero piacendo ed essendo così validi è anche difficile trovare dei validi sostituti. Il mascara di Too Faced, come dicevo, inizialmente non mi faceva impazzire, mentre dopo un po' che lo utilizzavo l'ho rivalutato parecchio. Non credo lo comprerò in full size solo perchè odio quando, a fine giornata, comincia a sbriciolarsi.

      Elimina
  3. Sul primer potion nulla da dire. Vorrei provare la versione rosa dell'acqua micellare Garnier, io ho quella verde ma la trovo troppo appiccicosa. Ho anche io la mini taglia del Too Faced e ad oggi è il miglior mascara mai provato. Fortunatamente non ho riscontrato il tuo problemino (anche se non sei la prima che lo fa notare) e lo trovo una bomba per quanto riguarda il volume! Vorrei pian piano provare tutte le maschere Omia. Quella all'aloe ha effetti miracolosi sui mie capelli:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la maschera all'Aloe è l'unica che ancora non ho provato, ma capiterà sicuramente. Ne sento parlare bene da tante persone.

      Elimina
  4. Mi incuriosiscono quelle patch per il sottoocchi,è un periodo che ho uno dei due un pò rovinato da una specie di dermatite che ora è guarita ma mi ha lasciato la pelle ipersecca!!!!Li proverò,come anche le cose Omnia per capelli ;)
    L'UDPP sto cercando di finirlo anch'io,ma ho la confezione grande e sembra rigenerarsi XD beh meglio così,visto il prezzo!Solo che ce l'ho davvero da tanto ;)
    lo struccante bifasico di Sephora lo adoro,non fosse che l'olio di cocco rimane il mio preferito forevah,mentre il better than sex l'ho trovato abbastanza XY,niente di speciale.
    Il matitone correttore UD lo eviterò,da brava over40 e con la pelle secchissima ;) grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i patch mi sono piaciuti proprio tanto. Si sono guadagnati il primo posto nelle autococcole :)
      anch'io ultimamente ho avuto una specie di dermatite, sfogo, boh... non so cosa sia, comunque pelle secchissima in due o tre punti del viso. Ho risolto con l'olio di Argan puro. La pelle si è rigenerata. Meno male perchè ero già pronta ad andare dal dermatologo.
      L'olio di cocco strucca veramente tutto, l'unica cosa è che io lasciavo il lavandino una m...a dopo e allora ho cambiato prodotto :)

      Elimina
  5. complimenti hai finito tantissime cose!!! quell'eyeliner di kat von d la sto bramando da un po e appena posso lo ordino sul web!! il better than sex comprerò la minitaglia per provare appena finisco i mascara che ho gia aperti ^^

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provalo, provalo. Vedrai che ti piacerà.

      Elimina
  6. ciao cara e buona domenica:) adoro le maschere in tessuto sephora sia occhi che viso e ora sono sbarcata anche in quelle mani:) di Phyto invece ho usato lo shampoo che ho adorato:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le maschere mani non le avevo ancora viste :) sono da provare assolutamente anche loro.

      Elimina
  7. i miei complimenti!!!! mai visto così tanta roba, soprattutto di make up.... e poi addirittura 2 ciprie!!!della garnier mi son riproposta di provare l'acqua micellare con olio di argan ora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'unica pecca della cipria di Debby è che dura poco... o forse sono io che ne uso troppa :D

      Elimina
  8. Abbiamo molto in comune (kat von d, better than sex e studio fix) e di cui parlare. Lo studio fix in NC e' giallo, io stessa uso nw. In effetti con pelle secca tende a seccare, però mi piace sempre l'effetto finale. Come spugnetta preferisco da ogni punto di vista quella di real techniques, perché e' più facile da lavare e non si sbriciola. Non la uso tutti i giorni, la cambio circa ogni 4-6 mesi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prossima spugnetta che proverò sarà sicuramente quella di real techniques, vediamo se mi dura di più. Anche a me l'effetto dello studio fax piaceva proprio tanto ma a fine giornata sembravo una statua di cera, mi si depositava nelle linee di espressione, mi seccava, quindi no. Adesso sto usando il born this way di too faced e mi trovo meglio. Vediamo quanto dura.

      Elimina
  9. Che strano il balsamo Omia non l'ho mai visto in giro, comunque poco male considerando la mia quantità non indifferente di capelli e la lunghezza credo che mi servirebbe un tubetto a settimana, quindi resto fedele alle maschere :D
    L'acqua micellare Garnier voglio provarla da secoli, ma ho la capacità innata di non trovare prodotti stradiffusissimi quando finalmente mi decido a provarli, mi è capitato con il mascara Vamp da Sephora e con questa acqua micellare da Vanity, ma quando finisco l'attuale struccante ci riprovo, devo solo decidere tra la verde e la rosa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si infatti, anche per me il balsamo finisce troppo in fretta. Preferisco di gran lunga la maschera. Riguardo l'acqua micellare di Garnier, non mi sembra di aver letto cose positivissime su quella verde, anche una ragazza qui sopra la definisce appiccicosa. Io non l'ho mai provata perchè sono portatrice di pelle secca.

      Elimina
  10. Lo Studio Fix piacerebbe provarlo anche a me, al momento però ho troppi fondotinta aperti per prenderne un'altro -.-
    Per quanto riguarda la beauty blender...devo dire che non ho mai provato l'originale, ho quella di PuroBio e quella di Real Tachniques che mi è arrivata oggi da amazon...la PuroBio è molto compatta, densa, la sto usando da mesi ormai e non perde un colpo, nemmeno con tutte le volte che l'ho lavata, per l'altra ti faccio sapere appena la provo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io prima usavo delle terribili spugnette in lattice, poi sono passata alle imitazioni della beauty blender e infine ho voluto provare l'originale, che per carità è ottima davvero, però a me si rovina troppo facilmente. La lavo tutte le sere e forse è troppo, ma non posso immaginare di usarla sporca per più giorni di fila. Forse saranno anche i fondotinta. Quando usavo il teint visionnaire di Lancôme, impiegavo molto più tempo a pulirla. Ora che uso il born this way è decisamente meglio. Ciò non toglie che dopo due mesi al massimo è da buttare. Fammi sapere per la real techniques. Ne sento parlare bene.

      Elimina
  11. Caspita quanta roba complimenti! Dei prodotti Omia ho solo sentito cose positive, ma ancora non mi sono decisa a provare nulla, ho troppe cosine da terminare prima...
    Prodotti in comune neanche uno, ma al momento ti sconsiglierei le strisce depilatorie per il viso del brand Cera di Cupra (mi è venuto in mente visto che lo utilizzi anche tu), le ho acquistate perché non ho trovato le mie amate Depilzero all'argan, ma me ne sono pentita. Vanno riscaldate tantissimo prima di essere usate e lo strappo non è particolarmente efficace.
    Comunque che fortuna avere un negozio così, di fronte il posto di lavoro *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le depilzero all'argan le uso anch'io per i ritocchi all'inguine e mi ci trovo bene. Mi terrò lontana da quelle di Cera di Cupra. Hai fatto benissimo a dirmelo, perchè il brand mi piace parecchio e se le avessi viste in giro, le compravo sicuramente.
      Soldi risparmiati :)
      Il negozio davanti al lavoro è una continua tentazione, anche perchè fa orario continuato e spesso nella pausa pranzo vado a farci un giro.

      Elimina
  12. Innanzitutto complimenti, finire così tanti prodotti è sempre una bella soddisfazione. Voglio assolutamente provare qualche prodotto per capelli di Omia, ne sento parlare bene ovunque. Ti mando una stretta di mano virtuale per aver finito il primer option, tra non molto anche il mio tra poco mi saluterà. Vorrei provare anche l'olio di Nuxe e la Phyto 7. Avevo provato qualche tempo fa la Phyto 9 ma era un Po' troppo. Anche la mia Beauty Blender sta iniziando a cedere, ahimè, magari però proverò quella di Real Techniques quando morirà definitivamente! Baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando ho iniziato a tenere da parte i prodotti che terminavo, usavo un beauty case che tenevo sotto il lavandino del bagno. Ora invece uso una borsa perchè i prodotti aumentano. Oltre alla soddisfazione, l'impormi di finire determinati prodotti, mi mette anche uno stop nel comprarne altri. Sono sulla buona strada per un acquisto più consapevole! :D
      L'olio Nuxe è buonissimooooo, se lo trovi in farmacia annusalo prima. A me il profumo piace un sacco ma è un po' intenso. Baci anche a te :)

      Elimina
  13. Quanti bei prodottini terminati :) abbiamo diverse cose in comune che anche io ho apprezzato. Come spugnetta io utilizzo quella di Real Techniques e mi ci trovo benissimo, non costa proprio pochissimo ma cerco di farla durare il più a lungo possibile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei la terza persona che mi consiglia la real techniques, è da provare assolutamente :) come prezzo secondo me saremo vicine alla beauty blender. Queste spugnette costano una cifra.

      Elimina
  14. Neanch'io non ho mai provato il balsamo OMIA! Ero rimasta solo alle maschere :) curiosa di provarlo.
    Inoltre mi incuriosisce la maschera occhio Sephora.. io avevo provato quella per il viso!

    Baci || aishettina.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piacciono entrambe, ma quella occhi mi ha conquistata. E' una super coccola. In compenso la maschera notturna l'avevo odiata.

      Elimina
  15. Quanti prodotti *_* i miei complimenti perché ogni volta riesci a terminarne tantissimi!
    Anche io ho iniziato ad utilizzare l'acqua micellare di Garnier e devo dire che me ne sto innamorando *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ci sto impegnando parecchio :D
      l'acqua micellare credo che mi farà compagnia per molto tempo a venire. Costa poco, quantità industriale e strucca tutto. Per me è il top.

      Elimina
  16. Anche io amo questa micellare di Garnier, ha un rapporto qualità prezzo ottimo! Per quanto riguarda la Beauty Blender, per me è un acquisto recente... mi spaventa leggere che si rovini cosi in fretta, con quello che costa...!!! Io la pulisco con il suo sapone solido, è ottimo anche per i pennelli e me la pulisce alla perfezione, te lo consiglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il sapone solido della Beauty Blender ne ho solo una mini taglia che avevo preso in una confezione insieme proprio alla spugnetta ma me lo volevo conservare per quando sono in viaggio. Sono molto curiosa di provare anche il loro detergente liquido.

      Elimina
  17. Mi piacerebbe provare la maschera per gli occhi di sephora..dopo aver provato quella per il viso che io adoroo:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho trovata davvero gradevolissima. Molto molto piacevole. Penso che questa estate sarà una mia valida alleata :)

      Elimina

La moderazione dei commenti è volta ad evitare lo spam. Ogni commento positivo o negativo che sia, verrà pubblicato purché educato. Niente link per favore ^__^