domenica 26 giugno 2016

A Ticket to California (NYX Rocker Chic Palette and other friends)

Pensavo di cominciare questo post con una lunga lamentela sul caldo che è arrivato e su quanto io sia insofferente e altre amenità simili ma, dato che penso di aver decantato il mio odio per l'estate in lungo e in largo, passiamo oltre.
Mi scuso in anticipo con tutte le persone che maltratterò da qui fino all'arrivo del mio amato autunno ^___^
Per la cronaca, sto già pensando alle decorazioni di Halloween per quest'anno, ai makeup da sciropparvi sul blog e ho già diverse ideuzze che mi stimolano non poco in entrambi i settori.
Per il trucco di oggi ho voluto usare diversi prodotti nuovi e li ho mischiati allegramente insieme senza sapere dove sarei andata a parare. Il risultato mi piace e mi soddisfa parecchio. Trucco estivo e fresco? Ehm...no. Sorry. 

domenica 19 giugno 2016

Face Of The Night - The Peacock Gate

Come al solito mi trovo inguaiata con l'incipit. Dunque. L'altra sera ero in vena di piccole sperimentazioni e ho deciso di realizzare un trucco, costruito attorno al Liquid Suede Stone Fox di NYX, acquistato qualche tempo fa. 
Evito sempre di realizzare foto del blog di sera, perchè solitamente, arrivo a casa disintegrata e la stanchezza è ben evidente sulla mia faccia, ma dato che questo weekend non sarei stata a casa, ho pensato di unire le due cose, leggi mancanza di tempo e voglia di fare e ho realizzato il trucco che segue.
Il capello più scarmigliato del solito è dato da una coda laterale ormai allentata. 


domenica 12 giugno 2016

Birthday Haul ad Arese (Mac, NYX)

Il 26 maggio è stato il mio compleanno. Per l'occasione, e sfruttando il fatto che ero in ferie per qualche giorno, ho deciso di andare in quel del centro commerciale di Arese, per concedermi qualche sano regalo.
Avevo già le idee abbastanza chiare e sono partita armata di wishlist. 
Prima di farvi vedere cosa ho comperato e cosa mi hanno regalato, due parole sul centro commerciale. Come dicevo,  sono andata in una giornata feriale e sono arrivata intorno alle 10.30 quindi un'oretta e mezzo dopo la sua apertura. Fino alle 12.00 l'affluenza era abbastanza contenuta e si riusciva a girare tranquillamente nei negozi senza impazzire.
Intorno alle 13.30 - 14.00 la gente si è perlomeno quintuplicata e ha cominciato ad esserci veramente tanta confusione, sia nei negozi, che nel centro in generale e anche nel parcheggio, che per la cronaca è immenso.
Parlando anche con le commesse, mi hanno confermato che nel weekend è assolutamente invivibile. Cosa che prevedevo. Da qui la mia scelta di andare durante la settimana.
Il centro in sé è qualcosa di favoloso. Gigantesco. Modernissimo. Pulitissimo e molto ben servito da ogni punto di vista. L'unica cosa che ho notato, è che essendo sotto una cupola in vetro, c'era un caldo pazzesco. Ci sono diverse colonnine interattive disseminate in vari punti della struttura, che permettono di trovare l'ubicazione dei negozi o dei servizi in generale. Ci sono anche parecchi divanetti, poltroncine e panchine posizionate fuori dai negozi per potersi riposare o per "depositare" eventuali accompagnatori stanchi ^__^ 
La scelta dei negozi è ampissima. Per il settore beauty, oltre a Mac e NYX (da cui ho acquistato), c'è anche  Sephora, Douglas, Bottega Verde, Kiko e Limoni, tanto per citarne alcuni. Altri negozi di mio interesse: Victoria Secrets, Disney Store, Lego Store (che però mi ha un po' delusa). Per il settore abbigliamento invece nulla che mi abbia colpita. Mi rendo conto di essere un po' particolare, ma per il mio gusto personale, non c'era davvero nulla che mi interessasse. 
I miei acquisti di abbigliamento continuo a farli online sui "miei" siti goth, dark e compagnia bella. Ma passiamo alla parte succosa del post, ovvero quello che mi sono portata a casetta.


domenica 5 giugno 2016

The Red Series - Look Numero Tre

Ultimo appuntamento, per il momento, con la mia personale "rubrica" di omaggio al  rosso.
L'amore per questo colore, supera di gran lunga quello per qualsiasi altro, e non ci sono regole o "consigli" non chiesti che mi possano far desistere dall'indossarlo. Noto che questa tonalità divide le persone in due categorie, quelle che lo amano (e fortunatamente in questi lidi abbondano) e quelle che lo odiano totalmente. 
Ultimamente sono di poche parole e le mie introduzioni diventano sempre più stringate quindi facciamo che la smetto di tediarvi e passo diritta come un fuso al trucco.
Ultimissima cosa, prossimo post, vedrò di mostrarvi un po' dei miei recenti acquisti. NYX e Mac possono suonarvi bene?