domenica 7 agosto 2016

Anastasia Beverly Hills - Modern Renaissance Palette - Review, Swatches, Qualche Comparazione & Makeup Look

Review in arrivo, di una palette che mi ha fatto letteralmente perdere la testa. Mi riferisco, come da titolo, alla Modern Renaissance di Anastasia Beverly Hills. Una palette che rende omaggio al rinascimento, in particolare direi proprio a quello italiano e che  propone una serie di toni caldi, ramati e intensi, non poteva non catturarmi.
Aggiungerei che nonostante il mio essere leggermente esterofila, il rinascimento come anche l'umanesimo non possono lasciarmi indifferente e sono alcuni dei pochi casi durante i quali mi sento orgogliosa di essere nata in una patria che ha partorito menti e artisti del calibro di Leonardo da Vinci e Botticelli. Cito i miei preferiti. Si ho "gusti" alquanto "commerciali", mi rendo conto. Ma passiamo alla palette. Non vorrei tediarvi con i miei voli pindarici.




Ho acquistato la palette a fine giugno e ho  utilizzato gli ombretti in via quasi esclusiva in tutto questo tempo, mi sento pertanto pronta a darvi la mia opinione. L'avevo trovata disponibile da due rivenditori inglesi, Beauty Bay e Cult Beauty. Ho preferito acquistare da Cult Beauty perchè i signori di Beauty Bay se la prendono un po' troppo comoda con le spedizioni e non mi andava di aspettare.  Per quanto riguarda Cult Beauty, era il mio primo ordine e mi sono trovata bene. Spedizioni molto veloci e ben monitorate. L'imballo avrebbe potuto essere un filo più accurato, considerando che si trattava di ombretti ma non ci sono stati problemi. Penso che ricomprerò da loro. Hanno diversi marchi interessanti. Se vi interessa, la Modern Renaissance, è al momento disponibile e costa 41 sterline.


La palette arriva all'interno di una confezione in cartone ed è in plastica, rivestita da velluto rosa. Molto femminile e molto carina. L'apertura è a libro con uno specchio all'interno.


All'interno troviamo quattordici ombretti, di cui undici opachi, due shimmer e uno metallico.  Vorrei sinceramente stringere la mano e magari  anche abbracciare chi ha scelto oltre ai colori, anche i nomi degli ombretti stessi. Quando si dice, aver colpito perfettamente nel segno. Le tonalità  scelte mi fanno assolutamente pensare alla tavolozza di un pittore e ritrovo molti dei colori che amo e che sento più miei.


All'interno della palette è compreso anche un pennello doppio, con un lato per applicare l'ombretto e l'altro per sfumare. Devo dire che non è affatto male. Il trucco di oggi, l'ho realizzato ad esempio, utilizzando solo questo.



Passiamo agli swatches. Ho pensato che era ora di slogarmi il braccio in altri posizioni, quindi li ho fotografati in maniera un po' diversa dal solito. Ditemi se i colori si vedono meglio, o cosa ne pensate. Io trovo che essendo colpiti meglio dalla luce, siano più fedeli all'originale.
Della prima fila di ombretti, trovo assolutamente stupendi Love Letter e Golden Ochre, Buon Fresco ottimo da sfumare nella piega e Antique Bronze molto particolare. Vermeer è il classico illuminante shimmer e burroso. Molto molto bello. Cyprus Umber è un marrone con una buona percentuale di grigio ed è molto intenso. Bisogna prelevarne davvero un pizzico alla volta. Tempera invece è l'unico colore che non mi piace. E' molto polveroso e pastoso e tende a fare un po' di grumi sulla palpebra.


La seconda fila di ombretti è un'infilata di amore puro, a partire da Red Ochre, Venetian Red e Realgar (la triade del cuore), seguiti a ruota da Raw Sienna e Burnt Orange. Primavera è l'equivalente di Vermeer ma su base dorata. Warm Taupe al pari di Buon Fresco è un altro colore che trovo ottimo per le sfumature nella piega.


Non appena ho visto la palette ho pensato che potesse essere un'ottima alternativa alla famosissima Venus di Lime Crime. Pur non potendo parlare di dupe (che peste mi colga),  a mio avviso ci sono diversi colori molto simili.
Per la cronaca la Venus ha mantenuto fino ad ora il primato di mia palette preferita.


Un po' di comparazioni. Per alcuni colori non ho proprio trovato nulla di simile in mio possesso.


Come potete notare ci sono diversi colori presenti appunto nella Venus.


Dopo l'applicazione del primer, ho cominciato stendendo Tempera sotto l'arcata sopracciliare. Nella piega ho sfumato Love Letter e Buon Fresco. Nella parte centrale della palpebra mobile ho steso Red Ochre e ho sfumato allungandomi verso l'esterno con Venetian Red. All'angolo esterno ho applicato una punta di Cyprus Umber. Ho illuminato l'angolo interno con Veermer.


Nella rima inferiore ho steso nuovamente un mix tra Red Ochre e Venetian Red e Cyprus Umber nella parte esterna.

Considerazioni finali e personali.
Come forse avete intuito, la palette mi piace e mi piace parecchio. Era da tanto che non compravo una palette precomposta e questa mi ha davvero rapito il cuore. La trovo molto particolare e delicata. Sul sito di Anastasia la consigliano per trucchi anche da sera, ma io invece la trovo perfetta unicamente per il giorno. Tonalità vibranti come queste, secondo me, necessitano di luce. Pur includendo diversi "rossi" e anche parecchio intensi, nessun colore è dozzinale o pacchiano ma rimane sempre elegante.
Parlando della qualità, ho trovato tutti i colori a parte un paio (mi riferisco a Tempera e Cyprus Umber), intensi ma ben sfumabili e con pochissimo fallout. Applicati alla mattina, hanno resistito fino a quando mi sono struccata alla sera. Il caldo umido della mia zona non li ha sbiaditi ne ha tolto loro intensità. 
Il pennello mi è piaciuto e fa bene il suo lavoro. Non amo molto l'apertura a libro della confezione ma non pregiudica assolutamente la mia opinione positiva. 
Ripetendomi, la trovo una valida alternativa alla Venus di Lime Crime, anche se questa è più completa e versatile. Inutile dire che vi devono piacere i colori, perchè non è una palette "universale" o classica. Personalmente amando i rossi e i colori caldi, ci sono andata a nozze.
Aggiungerei che la passione per il rosso, genera dipendenza. Più ne indosso e più ne sento l'esigenza.
E con questo direi che ho concluso. Ditemi la vostra. Vi piacciono questi colori? C'è qualche tonalità in particolare che tendete ad indossare più spesso? 
post signature

31 commenti:

  1. Ma è meravigliosa! Anche a me piace molto la scelta dei nomi.
    I tuoi makeup belli come sempre :)

    RispondiElimina
  2. Premessa: in questo momento della mia vita non posso assolutamente comprare questa palette. Ovviamente la bramo e dopo questo post sto pensando di vendere i miei vestiti per acquistarla! Bellissimaaaa adoro i colori caldi, come sempre sei riuscita a farlo rendere al meglio. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino che ci siano decisamente altre priorità al momento :) Mi sento un po' in colpa a farti ingolosire ma questa palette meritava una review a parte perchè è troppo bella. Un bacione anche a te.

      Elimina
  3. Sicuramente una palette particolare e non ripetitiva! Non so però se riuscirei a sfruttarla, sicuramente tra le tue mani si troverà a suo agio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci stiamo reciprocamente volendo molto bene :) Effettivamente il punto forte della palette è proprio la scelta dei colori che devono piacere, diversamente rimane un po' limitata.

      Elimina
  4. senza parole per la bellezza della palette *_*

    RispondiElimina
  5. Questa palette è bellissima, appena ho visto che stava per uscire ho avuto gli occhi a cuoricino per giorni! Non penso che la comprerò, ho già un sacco di cose che utilizzo poco, però alcuni colori, in primis Venetian Red, mi hanno rubato il cuore! Molto bello il look che hai realizzato, intenso e romantico, trovi anche perfetto l'abbinamento con la magliettina chiara con i fiori! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Venetian Red è uno dei colori più belli, ma penso si trovi qualche dupe. Magari in qualche ombretto singolo Inglot. Cercherò e nel caso ti faccio sapere.
      Sono contenta che ti piace il mio trucco :) la maglietta in realtà è un maxi dress svolazzante e lungo fino ai piedi. Non propriamente nel mio genere ma con il trucco stava bene XD

      Elimina
  6. Mi piacciono molto i rossi,in generale sono molto più da tonalità fredde,ma l'insieme dei colori di questa palette lo trovo davvero interessante!!!!Anche i nomi sono azzeccatissimi ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono passata dal solo colori freddi a quasi solo colori caldi :) in generale però amo entrambe le "temperature. Questa palette poi è davvero bella per non innamorarsene.

      Elimina
  7. Sei divina! Amo alla follia questa palette e credo proprio che me la regalerò, amando i toni caldi. Che cosa indossi sulle labbra Ele?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Linda! ^___^ mi fai arrossire. Sulle labbra ho uno dei Lingerie di Nyx, Exotic (numero 12)

      Elimina
  8. Aspettavo questa review :)
    Beh che dire la palette in quanto a bellezza parla da sola...ovviamente la qualità del prodotto me la aspettavo che fosse così alta da una marca del genere.
    Le tonalità poi sono molto belle...peccato che sia sold out ovunque adesso perchè speravo di poterla acquistare insieme al Glow Kit.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto che ora è esaurita anche sul sito da cui l'ho presa io :/ penso però che la riassortiranno.

      Elimina
  9. Bellissima palette, anche sono più un tipo da colori freddi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io amo sia i colori caldi che freddi ma, ultimamente, i rossi, arancioni e in generale le tonalità calde mi attirano come un'ape sul miele.

      Elimina
  10. Ciao👋 piacere di conoscerti!👋 Bellissima questa palette😍 e i nomi associati sono perfetti!😊 A presto!😘
    Gattaracinefila

    RispondiElimina
  11. Beh cara questa palette è tua, c'è poco da fare, l'avevo pensato già appena ho visto i colori e ne ho avuto conferma guardandoti nelle foto con il makeup realizzato, esce fuori tutto il tuo lato dolce e bonne mine (la raffinatezza è una costante in qualsiasi tipo di makeup che usi, non l'ho citata per questo). Io la trovo molto bella, ma non userei i colori più forti, che poi sono anche i più belli e che mi stanno in modo terribile, quindi sarebbe totalmente sprecata. Bellissimo anche il rossetto è un Velvetines?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima :) grazie mille per questo commento e per le belle parole che mi hai scritto. Sono contenta che ti sia piaciuto il trucco. Effettivamente il lato forte della palette sono proprio i colori più accesi, gli altri si possono più o meno trovare senza difficoltà e concordo quindi con te, che il non utilizzarli sarebbe uno spreco.
      Il rossetto è uno dei Lingerie di NYX, numero 12 Exotic. Assomiglia molto effettivamente a Riot di Lime Crime.

      Elimina
  12. Io sono innamorata.
    La palette è strepitosa ed è totalmente e incommensurabilmente TUA.
    Una musa botticelliana che ha trovato i suoi colori, brilli di una bellezza inaudita (che già di solito, non ne parliamo).
    Tra le nuance la mia preferita è Venetian Red, è una punta di rosso davvero spettacolare.
    So che io con i toni caldi non rendo alla perfezione, ma gli amori non corrisposti fanno parte del nostro essere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una cosa che avrei voluto scrivere nel post e che ho scordato (e che tu ora mi hai fatto ricordare) è che se si possiedono occhi azzurri o cangianti verdi (come i tuoi) si è quasi moralmente obbligati ad indossare questi colori. Secondo me, il contrasto che ne verrebbe fuori sarebbe fa vo lo so. Quindi mia bella bambola non mi dire che ci staresti male perchè non credo. E se io indubbiamente ho un debole per te e ti vedrei bene quasi con tutto, tu non mi puoi venire a dire che staresti male quasi con tutto XD (mi sono fatta capire?) Ecco. Comunque la palette è stupenda. Venetian Red è un piccolo tesoro. Se trovo qualche dupe te lo farò sapere.

      Elimina
  13. Ancora non l'ho presa! E vederla qui mi fa soffrire... hahaha
    È bellissima, per noi amanti delle warm shade è come il Natale!
    I miei preferiti sono Realgar, Venetian Red, Love Letter e Red Ochre... ho gli occhi a cuore! Warm Taupe e Golden Ochre non mi fanno impazzire ma il resto delle colorazioni sono davvero belle.
    Cavolo, mi sa che mo lo compro. E sentiti in colpa, sai! Mi fai sempre comprare roba. Pfff

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I tuoi preferiti sono anche i miei preferiti, sallo!
      Comunque, senza mezzi termini, questa palette è da avere. Penso sia una delle più belle tra quelle calde, in mio possesso.
      La pigmentazione e la sfumabilità sono ottime e io la sto sfruttando un casino. Non avrei pensato.
      Più che altro, è che la vedo sold out praticamente ovunque.
      Si si mi sento un po' in colpa :) ma c'è da condividere

      Elimina
  14. Io sono super indecisa fra la Chocolate bar e questa. Le nuance sono molto diverse ma portando gli occhiali non trucco mai molto gli occhi e magari mi ritroverei a sfruttare solo le colorazioni nude e non quelle particolari e mi sembrerebbe un po' uno spreco acquistare 50€ di palette (per altro fuori italia) e magari non sfruttarla al massimo...
    La chocolate bar invece vorrei prima swatcharla perché molte ragazze si lamentano della poca pigmentazione e della polverositá degli ombretti, tuttavia le colorazioni sono molto più naturali e quindi potrei sfruttarne di più...
    Non so che fare 😣
    Per il momento ho la elegantissimi di neve ma molte colorazioni non le uso..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa il ritardo con cui rispondo. Dunque, io le ho entrambe e ti posso dire che sono due palette molto diverse tra loro. La Chocolat Bar è indubbiamente carina, ma secondo me si può trovare di meglio. Più che altro ho riscontrato molta differenza tra i colori opachi (che sono poco scriventi) e quelli shimmer. Se ti interessa comunque ne avevo fatto la review :)
      La Modern Renaissance è un gioiellino di palette proprio per la presenza dei rossi, arancio, senape ecc ecc. Sono comunque tutti validi, ad eccezione del marrone che non mi ha fatto impazzire. Se però già prevedi di utilizzare solo i nude, io ti direi di acquistare altro.

      Elimina
  15. Tranquilla. Comunque io avrei voluto buttarmi su qualcosa che mi facesse uscire dalla mia confort zone dei nude. Perché ho la elegantissimi ed è diventato stancante usare sempre gli stessi colori ma so che magari la mattina prima di andare in università non avrò il tempo di fare un trucco un po' più particolare e quindi mi buttero sui colori nude.

    Tu cosa mi consigli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti ispira la Modern Reinassance ma hai paura di non sfruttarla (con quello che costa), io ti consiglierei assolutamente la NYX Ultimate Shadow Palette nel colore 03 Warm Neutrals oppure, sempre di NYX, la Perfect Filter nel colore 02 Rustic Antique. La Ultimate ha sia colori nude che colori che colori un po' più simili a quella di Anastasia (c'è un bellissimo rosso opaco, un borgogna shimmer, ecc) La Perfect Filter è ancora più accesa, c'è un oro bellissimo, diverse tonalità ramate. Costano poco, sono molto valide e ti permettono di capire se il genere ti piace. Altrimenti visto che ti piace Neve, potresti prendere qualche cialda singola. Mi viene in mente, ad esempio Red Carpet che è bellissimo.

      Elimina
    2. Grazie mille per la disponibilità. Ho visto la ultimate di nyx ma ha più nude che colori particolari e i colori sono molto simili.
      La perfect filter invece sembra essere perfetta per provare ma nyx è lontano quindi se dovessi passare di lì la acquisteró sicuramente.

      Gli ombretti neve a me piacciono ma non sono il massimo. Vorrei provare Nabla e Fahrenight è un colore molto simile a red carpet. Quindi magari quando passo in prifumeria li provo entrambi.
      Grazie ancora ❤

      Elimina

La moderazione dei commenti è volta ad evitare lo spam. Ogni commento positivo o negativo che sia, verrà pubblicato purché educato. Niente link per favore ^__^