domenica 9 luglio 2017

Inglot - I miei ombretti - Swatches

Buon salve gente. Qui ci sono 38 gradi, la pressione e le energie sono sotto le scarpe e, in generale, la sopravvivenza è difficoltosa. Il post di oggi, sarà pertanto veloce. Niente trucchi del giorno e niente review. Ne approfitto però per pubblicare un post che giaceva nelle bozze da questo inverno e si tratta degli swatches di tutti i miei ombretti Inglot. 
Un post che ho deciso di fare in quanto, quando cercavo immagini in rete degli ombretti Inglot, ho avuto diverse difficoltà a reperire diversi colori.
Spero pertanto che si possa rivelare di pubblica utilità per qualcuno.

Questa è la palette che mi sono composta nel corso dello scorso anno. Ho inizialmente comperato solo tre colori (per farmi un'idea della polveri), ho poi incrementato con i dieci ombretti della collezione What a Spice, di cui potete leggere la review cliccando qui (cliccami) e ho terminato a Natale aggiungendo altre sette tonalità. La mia mega palette da venti, si è così completata.




Ma non è stupenda? Dite di si.

Rispecchia in pieno i miei gusti e quello che mi aspetto da una palette. Una buona scelta di tonalità calde con diversi finish, colori chiari per illuminare l'arcata sopracciliare e l'angolo interno, e colori scuri per intensificare le sfumature.
Come dicevo poco fa, per alcuni colori non sono riuscita a trovare swatches in rete e  li ho acquistati praticamente a scatola chiusa. Fortunatamente le mie scelte si sono rivelate soddisfacenti ma, onestamente, mi sarebbe piaciuto trovare degli swatches su pelle, anche sul sito Inglot.
Per chi non lo sapesse, io acquisto prettamente online dal loro sito, e pur trovandomi egregiamente con le spedizioni e il servizio clienti in generale, la mancanza di swatches, un po' la patisco. Da qui l'idea di mostrarvi le tonalità che possiedo.


Ed ecco tutti i colori che ho acquistato. Nella disposizione non ho seguito l'ordine numerico, ma li ho posizionati sulla base dei miei gusti.


Nella prima fila di ombretti ho posizionato entrambi i colori chiari, sia in versione shimmer che opaca e a seguire una serie di rossi, fragola e sangria.


Nella seconda fila ci sono alcuni dei miei colori preferiti, come i due rossi all'inizio e il color caramello scuro e, a completare, due marroni caldi, uno più chiaro e l'ultimo più scuro. Tutti opachi


Nella terza fila ci sono diversi viola a base calda, tranne il colore centrale (615). Sono tutti shimmer a parte il 302 e il 297.


L'ultima fila è dedicata a diverse tonalità di marrone e beige, dal più chiaro al più scuro per terminare con grigio scurissimo, quasi nero. Anche in questo caso tutti opachi.

(Alcuni dei look realizzati con questa palette)

Il problema delle palette vuote Inglot, è sicuramente, la difficoltà nell'estrarre le cialde. In un primo momento utilizzavo una spilla da balia per far leva nei pochi millimetri tra l'ombretto e il divisorio della palette, ma in diverse occasioni avevo leggermente rovinato la cialda.
Pertanto, quando ho comperato la palette da venti, ho trovato anche questa piccola calamita (sempre in vendita sul loro sito), pensata proprio per estrarre gli ombretti senza rovinarli.


E' sufficiente passare la calamita sopra l'ombretto e questo uscirà dalla palette senza rovinarsi o danneggiarsi in alcun modo.


Considerazioni finali

Come dicevo, sono molto soddisfatta della mia palette custom, e la sfrutto veramente tantissimo. La qualità degli ombretti (per lo meno per i colori che ho scelto io) è altissima, come anche la durata sugli occhi. Non ho trovato colori polverosi, nemmeno nelle tonalità opache. I colori shimmer sono ricchi di riflessi e intensi con una sola passata.
Sia le tonalità opache che quelle shimmer, hanno una pigmentazione pazzesca che difficilmente ho trovato in altri brand ma, nonostante questo, sono anche facili da sfumare e non creano macchie.
Conto in futuro, di aumentare la mia collezione e prendere altri colori. Questa volta però, mi piacerebbe recarmi in negozio fisico e vedere i colori dal vivo.

La palette in se  è molto solida ma anche molto pesante e molto grande. Non sicuramente l'ideale da portare in viaggio o, per lo meno, non tutti e venti i colori. Infatti, quando mi è capitato di volermi portare dietro solo qualche scelta, le ho inseriti in una Z Palette, insieme ad altri prodotti in refill.
Diciamo che è una palette da scrivania. 

Parliamo di costi. La palette vuota viene 23,00 € e gli ombretti costano 9,00 euro l'uno per 2,3 grammi di prodotto. 
Non sono sicuramente economici. Soprattutto se l'idea è quella di acquistarne diversi come ho fatto io.
Nonostante questo, il prezzo riflette la qualità.
Ricordo in passato di aver ad esempio acquistato palette di alta profumeria (vedi Chanel o YSL) che di colori ne avevano quattro o cinque al massimo, costavano la metà di questa, ma i colori erano assolutamente inesistenti. Diciamo quindi, che il prezzo l'ho pagato volentieri, proprio perchè le performance sono alte.

Altra cosa che mi sento di sottolineare è la velocità delle spedizioni. Solitamente il giorno successivo all'ordine (se effettuato nella mattinata), anche in prossimità di Natale , o altre festività.
In ogni pacchetto ho sempre ricevuto dei buoni sconto da utilizzare per più acquisti online e anche campioncini vari o samples di ombretti.

E con questo ho terminato. Prima di andare nuovamente a stramazzare sul divano, vi chiedo: avete qualche ombretto Inglot? Qualcuno di quelli che ho preso che vi ispira? Preferite comporvi le palette scegliendo in base ai vostri gusti o apprezzate quelle già precomposte?

27 commenti:

  1. Ho caldo anche io, terribilmente caldo. Non riesco ad alzarmi dal letto, maledetta umidità, maledetta pianura padana e maledetta estate!
    Questo post è stato davvero utilissimo e mi è servito per farmi un'idea sulle colorazioni visto che vorrei tanto acquistare gli ombretti Inglot data la loro nota qualità :) il 50 e il 614 sono sublimi, potrei iniziare proprio da loro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo che anche tu hai la sfortuna di vivere in questa maledetta pianura padana... sorella di umidità...
      Sono felice che il post ti sia stato utile, lo speravo.
      Il 50 e il 614 sono tra i miei preferiti. Io approvo.

      Elimina
  2. Il caldo sta stremando anche me, tanta solidarietà X_X
    Guardando i colori di questa palette non posso che pensare a te, ti rispecchiano i pieno! Inoltre confermo la loro qualità, ne ho alcuni e li trovo fantastici. Vorrei solo che fossero identificati con nomi e non con numeri, la varietà di colori presente è numerosa e sarebbe più facile districarsi in essa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noto che nessuno, in questi lidi, pare amare il caldo ^__^ (siamo tutte sulla stessa lunghezza d'onda)
      Concordo anch'io che con i nomi sarebbe tutto più semplice. Anche perchè la scelta è davvero vasta. Motivo per cui, i prossimi acquisti vorrei proprio andare in un negozio fisico.

      Elimina
  3. No comment per il caldo. Facciamoci forza!!
    Questi ombretti sono bellissimi, in particolare adoro la seconda e la terza fila! Ho sempre sentito parlare benissimo degli ombretti Inglot, ma da poche persone, chissà come mai.
    Io sono un tipo da entrambe XD Ho le mie palettine composte da me, ma a volte non resisto al fascino di una bella palette già fatta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci provo a farmi forza, ma il caldo pare essere più determinato di me ^__^
      Non so perchè di Inglot si parla poco. Forse perchè i negozi fisici sono solo tre in Italia. O forse per i prezzi non proprio economici. La cosa mi dispiace parecchio, perché i prodotti loro che ho provato (oltre agli ombretti, pigmenti, eyeliner e rossetti) li trovo davvero molto validi.

      Elimina
  4. Non parliamo del caldo che è un continuo sudare qui e non se ne può più...
    Anche questo è un marchio di cui non ho mai provato niente, ma a vedere i tuoi trucchi e gli Swatch, sembrano incredibilmente pigmentati e poi apprezzo la grande varietà di colori, anche i più insoliti, magari che non si portano giornalmente!
    Di quelli che hai swatchato quelli che proverei volentieri sono il 613, il 450, il 297 e il 391.
    Non avendo un posto vicino che li venda, dovrei provvedere a comprarli su internet, e quello mi dispiace è proprio non vederli dal vivo; inoltre se mi dici che scarseggiano Swatch e foto è anche peggio.
    Grazie per averci mostrato quelli che hai, almeno di questi ne sono sicura!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che il post ti sia stato utile. Era proprio questo l'intento. Di swatch in rete se ne trovano parecchi (forse mi sono spiegata male), ma ho avuto difficoltà nel trovarne di alcuni colori che poi ho acquistato.
      Inoltre sul sito Inglot non ci sono swatches ma solo foto dei colori, ed è difficile farsi un'idea.
      Ricambio il bacione ;)

      Elimina
  5. Bellissimo il look che hai realizzato *O*

    RispondiElimina
  6. No ma io ti voglio male!! Quando te ne esci con questi post sulle palette mi fai troppo rosicare!! XD
    Ombretti Inglot non li ho mai provati ma mi piacerebbe farlo... a maggior ragione ora che ho letto la tua recensione! Certo il prezzo non è affatto economico, l'idea di partire con 3-4 colori per testarne la qualità e poi eventualmente espandere la collezione è la cosa migliore, ho fatto da poco così con Nyx, scegliendo una palettina da 4 anzichè quelle più grandi.
    La disposizione dei colori è bellissima, e molto simile al modo in cui li ordinerei io (tra l'altro, adoro il momento in cui ho i miei ombretti in mano e devo posizionarli all'interno della palette vuota.. perderei ore a invertirli tra di loro finchè non trovo la scala cromatica che mi convince di più).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace da morire giocare a tetris con i colori ^__^ non sai quanti cambiamenti ho fatto con i refill di Nabla, prima di trovare l'ordinamento che più mi aggradava.
      Concordo con te, che il prezzo degli ombretti Inglot non è dei più economici. Soprattutto se l'idea è quella di prendere un numero considerevole di colori. La qualità l'ho trovata ottima. Molto più validi, ad esempio, di tanti ombretti Mac. Tanto per fare un esempio.
      Gli ombretti NYX piacciono molto anche a me. Non li ho mai presi singolarmente ma in diverse palette e le ho sempre trovati ottimi.

      Elimina
  7. Quanto ti capisco Ele, qua si muore per il caldo T___T io non vedo l'ora che arrivi settembre con la sua arietta più fresca. Per il momento i miei amori sono acqua fredda, cibi freddi e ventilatore.
    Bella la palette, mi piace un sacco come l'hai composta, molto ordinata cromaticamente parlando :D La terza fila è quella che preferisco.
    Il prezzo ci sta dai, però che seccatura dover stare attenti per forza per estrarre gli ombretti U_U

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io continuo a bere acqua ghiacciata come un'oca e a fare docce ghiacciate, con la conseguenza che dopo dieci minuti sudo nuovamente da morire.
      Aspetto con trepidazione settembre e ancora di più ottobre.
      Sono contenta che ti piace la mia palette ^__^
      Estrarre le cialde era l'unico problema, ma con il magnete ho risolto.

      Elimina
  8. Ahi quanta sofferenza queste temperature T_T e quanto rimpiango i 20 gradi dei 2 gg a Francoforte...
    Che figata la tecnica della calamita *-* e che bella questa palette che hai composto (io sono tra quelle che preferiscono comporle a proprio gusto, ma si era già capito dal commento al post precedente suppongo). Inglot è uno dei tanti marchi di makeup dei quali ho sempre sentito tesserne le lodi ma non ho mai provato nulla, purtroppo dalle mie parti non esistono shop fisici e quando si tratta di brand di prezzo medio-alto mi piace "toccare con mano" prima di acquistare, la terza fila e 450 in primis mi cuoricinizzano gli occhi :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei stata a Francoforte? Che bello....
      Sono felice che ti piace la mia palettona. Io devo dire di amare sia comporle da me, che prenderle già "fatte". Insomma, mi piace un po' tutto.
      Vedere e soprattutto toccare con mano i prodotti prima di acquistarli, concordo con te che è gran cosa. Io purtroppo mi sono abituata a comperare tutto online perchè nella mia città, fino a qualche anno fa, non c'era davvero nulla. Un sephora tristissimo senza Urban Decay o Too Faced e stop. Niente biofrumerie, il nulla. Ora invece c'è anche MAC, si trova Kat Von D etc etc, quindi ogni tanto compro anch'io dal vivo. La passione però per gli acquisti online, non riesco a togliermela.

      Elimina
  9. Questa cosa di costruirti la palette come vuoi la trovo bella!
    Hai preso una bella varietà di colori, sono comunque tutti sul neutro, niente di eccentrico, quindi sono colori che puoi sfruttare sempre!

    the smell of friday ☕

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti piacciano le mie scelte ^__^

      Elimina
  10. hai costruito una palette meravigliosa *_* Se solo avessi inglot da me =(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio ^__^
      Neanche da me c'è Inglot. Ho comperato tutto online. Ma a Milano c'è uno store e quindi i prossimi acquisti vorrei proprio farli in negozio.

      Elimina
  11. mi si è fermato il cuore quando ho visto questa palette... WOW!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^___^ Felice che ti piaccia. Ne vado molto fiera.

      Elimina
  12. Io il caldo non lo patisco,ma diciamo che qui col mare comunque non ci sono quasi mai quei caldi "rimbombanti" che ci sono nelle città senza(oddìo non so se mi spiego),a parte rari momenti di straumido.
    La palette vista così è bellissima,ed è proprio "tua",i tuoi swatch mi fanno gola e voglia di comprare delle cose,ma quando ho avuto a disposizione un negozio Inglot,ho swatchato degli ombretti e non mi convincevano granchè,alla fine non ho preso nulla.Continuo ad essere tentata dall'eyeliner rosso,ma ho letto da più parti che si secca velocemente,e non essendo un colore che userei spesso,diciamo che per il momento passo!!!!
    Bella la calamitina estrai ombretti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti sei spiegata benissimo.Qui c'è un'umidità pazzesca. Mi appiccico ovunque (che brutta immagine)
      Gli eyeliner in gel a me non si sono seccati ma, dopo circa 8 o 9 mesi, la consistenza era un po' più cremosa. Niente a che vedere, ad esempio, con il perversion di Urban Decay che pareva un sasso da quanto era diventato duro. Io ho risolto con due gocce di Duraline e da quel momento zero problemi. Capisco però che possa essere una seccatura acquistare apposta il Duraline. Anche se è un prodotto multiuso che risolve tanti problemi.
      La calamita è una piccola genialità ^__^

      Elimina
  13. Innanzi tutto complimentoni per il tuo blog. Io ne ho uno simile un pò trascurato perché ho il pc brutto, la macchina fotografica brutta ... e un lungo periodo che non ho mai tempo.
    Quindi avrei voluto limitarmi a parlare di letteratura gotica, arte, musica... abbigliamento...
    Poi. Ho sempre desiderato gli ombretti rosso scuro! Magari matt... Ma la 301 è bellissimo!! *_* Anche la palette composta da te è molto gotica (E'quello che cerco)... e mi piacerebbe trovarne una simile ma già pronta... Per spendere di meno. Tu ne conosci qualcuna??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Per il blog non è necessario avere tante cose. Anch’io ho una macchina fotografica datata e per molto tempo mi sono “attrezzata” con le pile di libri per fare un cavalletto e davanti alla finestra aperta anche in inverno, per catturare la luce. Penso la cosa più importante sia la passione, quindi non demordere! Se vuoi parlare di letteratura goth, abbigliamento ecc ecc, fallo! ^__^ la mancanza di tempo affligge anche me ma si è sempre in tempo a recuperare. Riguardo alla palette Inglot, proprio simili a questa ma economiche non me ne vengono in mente. C’e perfect filter di Nyx nel colore Rustic Antique (trovi la review sul mio blog) che ha diversi colori caldi, ma un rosso così scuro e sanguigno purtroppo non c’è. Altrimenti potresti prendere qualche mono. Oltre a questi di Inglot, c’e sugarpill che ha un bellissimo rosso opaco, si chiama Love +

      Elimina

La moderazione dei commenti è volta ad evitare lo spam. Ogni commento positivo o negativo che sia, verrà pubblicato purché educato. Niente link per favore ^__^