domenica 2 luglio 2017

Mulac, Daily Mood Palette - Review, Swatches & Makeup Look

Ricordate quando vi ho chiesto di avvertirmi qualora ne aveste avuto le scatole piene di ombretti  dai  toni caldi? Ricordate che in parecchie oltre ad avermi incoraggiata mi avete risposto che vi faceva piacere vederli? Ecco. 
Oggi, quindi, ennesima review sui generis. Si parla di una delle due nuove palette di ombretti Mulac e nello specifico la Daily Mood.
Faccio un piccolo passettino indietro. Penso di essere stata una delle prime a credere in Mulac e ad aver acquistato la famosissima palette Different, prima nata in casa Mulac. Sono seguiti poi altri ombretti mono, anche loro comperati con piacere e poi la "produzione" occhi si è, a mio avviso, un po' arenata per prediligere  il reparto  labbra.
La cosa mi ha causato del "dolore" in quanto le polveri Mulac mi avevano pienamente soddisfatta e non vedevo l'ora che ampliassero la gamma.
Inutile sottolineare la mia gioia quando ho visto che sarebbero uscite due nuove palette (precomposte) e anche tutti i colori in formato refill. 
Ho inizialmente tentato di resistere all'acquisto compulsivo, ripetendomi che non avevo bisogno di altri ombretti ramati, borgogna, caramello e compagnia bella. Ma il punto è proprio questo. Se dovessi acquistare solamente per necessità, potrei tranquillamente andare avanti per il resto della mia vita con le decine di palette in mio possesso e truccarmi ogni giorno in maniera diversa.
E' il piacere che mi frega. La felicità del balocco nuovo. La voglia di trovare la sfumatura che mi manca.
E poi diciamocelo, le gradazioni di rosso si assestano sulla quarantina (cosi dice Wiki Wiki), non sono sicura di possederle proprio tutte... e vogliamo poi parlare dei finish... Insomma è un lungo lavoro di ricerca e qualcuno deve pur farlo.
Vi ho convinte? 



Mulac ha recentemente rinnovato le palette Macramè introducendo alcune nuove, tra cui quelle da nove posti. Rimane inalterata la chiusura a libro, con la parte superiore in plastica trasparente e ha aggiunto la divisione interna degli spazi per rendere, in questo caso gli ombretti, più stabili ma al contempo facili da rimuovere.
Tutti i colori sono acquistabili anche singolarmente, per poter comporre una palette personalizzata, ma il costo aumenta sensibilmente.
La Daily Mood ha un costo di 32,90 € mentre, acquistando nove ombretti in formato refill e aggiungendo la palette vuota si raggiunge il prezzo di 61,00 €.
Nel mio caso, il problema non si è posto, perchè amo la scelta dei colori inseriti e non c'era nessun colore presente nell'altra palette proposta (Good Vibes) che mi interessasse.


Gli ombretti, nove in tutto, sono protetti da un coperchio in plastica trasparente che ne riporta i nomi.
Nomi, comunque, che sono indicati anche nel retro delle cialde.


Sono presenti tre tonalità shimmer e il resto opache. Trovo l'intera palette molto armoniosa e in linea con i trend del momento, anche se specifico, di non seguire particolarmente le mode. Ho sempre amato i colori caldi, ho faticato negli anni passati nel trovare dei rossi intensi di mio gradimento e pertanto posso solo essere felice di questa tendenza degli ultimi mesi. Finalmente pane per i miei denti da diversi brand.


Ed ecco gli swatches. Ho trovato gli ombretti shimmer burrosi, molto intensi con una sola passata e ricchi di riflessi.
Riguardo agli opachi, temevo che alcuni colori più chiari potessero risultare inesistenti sulla palpebra, nello specifico temevo per il colore più chiaro Weeding Planner. Ed invece così non è stato. Mi ricorda per alcuni versi il mio amato Antique White di Nabla, rimanendo però più scrivente e più intenso.
Poddle, un color senape chiaro, poteva forse essere un filo più scrivente ma rimane comunque una tonalità ottima da usare nelle sfumature e per alleggerire altri colori. Preso singolarmente è forse un po' debole.
Yummy invece, un color caramello medio, è assolutamente perfetto sia da solo che combinato con altri colori. Intenso ma ben sfumabile, non fa macchia e si può stratificare a piacimento.
Daddy, Red Bush e Lifestyle sono le tre tonalità shimmer che definirei gioiello. Ricchissime di riflessi, setose al tatto, niente fall out.
La Vie en Rose e BBQ, manco a dirlo, sono i miei colori preferiti. Due tonalità di rosso stupende. La Vie en Rose (come da nome), è una sorta di color salmone con una punta di rosso e di rosa. BBQ è invece un bel rosso sanguigno chiaro e puro. Bellissimo!
Bistrot, il colore più scuro, lo vedo come un marrone con una buona percentuale di grigio. Mi piace per intensificare l'angolo esterno o la rima palpebrale inferiore, ma preso singolarmente non mi entusiasma particolarmente.
Anche in questo caso, sfumabilità ottima e zero rischi di macchie e/o accumuli di prodotto.



Ed ecco il trucco che ho realizzato oggi con questa palette.


Ho cominciato applicando Weeding Planner sotto l'arcata sopracciliare, ho proseguito creando una sfumatura nella piega con Poddle e ho applicato BBQ sia all'angolo esterno che interno.
Ho poi sfumato i bordi e alleggerito il colore con La Vie en Rose e nella parte centrale della palpebra mobile, ho steso Lifestyle.


Nella rima esterna inferiore ho steso solo BBQ, e ho un po' di Bistrot nella parte finale dell'occhio. Li ho sfumati entrambi con il pennello sporco di Poddle.

(Il rossetto è Embellishment dei NYX Lingerie, blush Belle di Mulac e illuminante Ice Cold di Jeffree Star)

Considerazioni finali

Come si può intuire, mi ritengo molto soddisfatta di questa palette e la consiglio caldamente a chi ha un debole per i colori caldi e ramati. Tutte le tonalità, sia opache che shimmer, sono facilissime da applicare e da sfumare e si prestano sia a trucchi più intensi che leggeri.
Apprezzo sempre quando un brand inserisce anche colori considerati più "difficili" come, ad esempio BBQ. La Vie en Rose, penso che sarà una tonalità amata da molte, come anche tutte le tonalità shimmer.

Il formato, sia degli ombretti che della palette, lo trovo adeguato, anche in previsione di viaggi o spostamenti. 
La palette è leggera e poco più grande di una mano. 

Trovo consono anche il prezzo. E' vero che si trovano alternative anche più economiche, ma la qualità generale degli ombretti, a mio avviso giustifica la cifra.
Il costo  degli ombretti singoli invece, lo trovo elevato, pertanto consiglio di dirigersi sulle palette precomposte. Se anche qualche tonalità non è nelle vostre corde, c'è comunque un risparmio notevole.
Per quello che mi riguarda, la sto sfruttando parecchio e la trovo una validissima alternativa a palette molto più costose e difficili da reperire. Ti senti fischiare le orecchie,  Holy Grail di Violet Voss

Ditemi la vostra. La Daily Mood o la Good Vibes vi hanno rapito il cuore? Ne avete acquistata qualcuna o avete in previsione di farlo? Avevate già provato gli ombretti Mulac?

25 commenti:

  1. questa palette è bellissima, amo daddy e adoro il tuo makeup :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me ne sono innamorata non appena ho visto le prime foto.

      Elimina
  2. Bellissimo trucco, ti dona molto!
    Questa palette è davvero tanto bella, ma non la sfrutterei, per quanto li ami questi toni tanto caldi mi stanno male... conto di prendere più in là l'altra palette dai toni freddi *_*
    Non ho la Different ma nel tempo ho avuto modo di comprare diversi ombretti Mulac, mi trovo benissimo con tutti. L'unico prodotto Mulac che mi ha deluso finora è Zeus che trovo polverosetto e non uso molto volentieri, per il resto è un brand che mi invoglia sempre tantissimo a comprare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille ^__^
      Trovo bellissima anche quella dai toni freddi, ma non adatta a me. Pensare che i toni freddi, fino a qualche anno fa, erano i miei preferiti e ora invece non riesco quasi più a indossarli.
      Zeus non l'ho provato, peccato sia polveroso.
      Dei nuovi illuminanti vogliamo parlarne? *__*

      Elimina
  3. Manco a dirlo il trucco che hai realizzato è di una bellezza estrema!
    Entrambe le palette mi piacciono molto, questa calda in modo particolare. Trovo estremamente riuscita la scelta dei colori, secondo me è super bilanciata!
    Per il momento, vorrei provare a non cedere. Prima vorrei fare mie la Modern Renaissance e la Shade&Light!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Linda ^____^ (che carina che sei sempre)
      Sia la Modern Reinassance che la Shade & Light sono assolutamente da avere! Io ti appoggio.

      Elimina
  4. Questa palette non potevi proprio lasciartela sfuggire! E' bellissima, così come il trucco che hai fatto.
    Io più avanti prenderò la Good Vibes, ha dei colori che mi hanno rapita! Di Mulac ho provato pochissimo in realtà, solo un rossetto (Rudolph) e il blush Climax, ma mi piacciono molto entrambi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potevo davvero :D
      Trovo stupenda anche la Good Vibes ma ha colori che sfrutterei troppo poco.
      Io di Mulac ho provato un po' di tutto. Anche i blush e gli illuminanti sono favolosi.

      Elimina
  5. Che bello il trucco che hai fatto, Lifestyle è luminosissimo!
    Non ho ancora provato ombretti Mulac ma prima o poi lo farò.
    Bella l'idea delle palette precomposte, la selezione colori per entrambe le palette mi sembra molto valida, e finalmente hanno messo i divisori nelle palette vuote, anche se non ne possiedo mi dava un fastidio vedere queste cialde fluttuanti!! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille ^__^
      Lifestyle l'ho usato anche come illuminante. E' stupendo.
      Anche a me piace l'idea dei divisori, trovo che rendano la palette più ordinata. Ma anche la prima Macramè non mi dispiaceva, anche se rimaneva un po' di spazio inutilizzato.

      Elimina
  6. Non ci crederai ma era da tempo che non desideravo qualcosa di Mulac, assolutamente interessante l'assortimento di colori, la trovo molto completa seppur non sia esattamente 'basic', però mi piace e penso che la sfrutterei se dovessi comprarla. Tu sempre bellissima <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece per Mulac ho una sorta di fissazione. Comprerei praticamente tutto. Per non parlare ora, dei nuovi illuminanti.
      (che per la cronaca ho già preso)
      Sulla palette, penso che potresti farci un pensiero. La trovo molto valida.

      Elimina
  7. Ci avrei scommesso che l'avresti presa Ele XD
    se in futuro mi venisse voglia di una palette su questi toni, so a chi rivolgermi :D
    Effettivamente La vie en rose è proprio un bel colore, ma anche gli altri sono molto interessanti. Poi la trovo completa ed il costo ci sta. Trovo la palettina un punto molto forte, perché si possono disporre gli ombretti a proprio piacimento ed eventualmente sostituirli con altri dello stesso brand. Decisamente più comodo delle palette con le cialde incollate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^___^ ho resistito ben una settimana prima di prenderla... (sarcasmo)
      Se vuoi delle dritte, batti un colpo. In quanto a palette dai colori caldi, ne ho provate diverse.
      Anche a me piace l'idea della palette componibile, soprattutto con dei packaging minimal come questi.

      Elimina
  8. Chissà perché hanno fatto in modo che ci sia una tale differenza di prezzo tra la paletta precomposta e un'eventuale palette componibile a proprio gusto, questa cosa non mi piace :/. A parte questo la palette è molto carina, io noiosa come al solito, mi sono innamorata di Daddy e Lifestyle, però anche La vie en rose mi ispira, per ora di Mulac ho provato solo un rossetto e mi è piaciuto, quindi non escludo in futuro di provare degli ombretti. Vorrei avere la tua curiosità-voglia-coraggio di sperimentare con colori labbra-occhi, non avrei mai pensato di abbinare Embellisment ad un makeup occhi focalizzato sul rosso e invece guarda che bel risultato armonioso, poi vabbè magari lo faccio io e vengo fuori un clown XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi addentro nelle oscure manovre di marketing ma è evidente che vogliono spingere le palette intere a scapito dei refill. Boh, comunque a me è andata bene così, dato che mi piacciono tutti i colori che hanno inserito.
      La combo occhi e labbra non so da dove mi è venuta. Inizialmente volevo fare qualcosa in tono, magari con uno dei miei rossi classici e via. Poi mi sono trovata davanti Embellishment e ho pensato, perchè non provare? Anche a me il risultato piace molto.
      Non sempre comunque ho questo coraggio barra voglia. A volte mi va bene, altre meno. In generale comunque sono per la sperimentazione. Al massimo, se il risultato non mi piace, mi strucco e pace.

      Elimina
  9. Di Mulac per il momento ho provato solo rossetti e glitter, di queste due palette mi ha colpita di più quella sui toni violacei che vedo maggiormente adatta a me. Peccato è vero per i prezzi dei singoli refill, a me interessavano giusto un paio di colorazioni però farei prima ad acquistare la palette completa (che però comunque non sfrutterei :|)
    Come al solito la proposta make-up è bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Good Vibes sarebbe assolutamente perfetta per te! Sono decisamente i tuoi colori. Anche se con diverse tonalità di questa, ti vedrei molto bene. Specialmente con La Vie En Rose.
      Grazie mille ^__^

      Elimina
  10. È bellissima questa palette... sono i miei colori :)

    RispondiElimina
  11. Niente,a me Mulac come marca non riesce ad entusiasmare,di questi colori poi al limite mi piacciono solo Daddy e BBQ.
    Per me ci vuole la scritta Urban Decay(o MAC),e là sì che non mi tiene nessuno XD (Naked he*coff coff*at)
    Pure con la NYX faccio bei danni eh!
    Il trucco ti sta superbene!E l'eyelinerone spesso ti sta da urlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh il richiamo Urban Decay è forte anche per me.
      Ovviamente la Naked Heat sarà mia. Manco a dirlo.
      Ho provato anche ad acquistarla in quell'unico giorno di prevendita ma non ci sono riuscita.
      Grazie mille! Ormai mi sono appassionata un casino all'eyeliner. Pensare che prima non lo indossavo mai.

      Elimina
  12. Ancora non ho provato niente di mulac, ma se non mi sbaglio ti ho già detto che ho preso di mira due o tre palettine (tra cui questa) e prima o poi le prenderòòòò!!
    Comunque non mi potrà mai venire a noia leggere le tue review e i vari prodotti che usi, che siano tonalità calde o meno!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  13. Le palette della Mulac sono meravigliose e conto di prendere una prima o poi *_*
    Daily Mood mi piace tantissimo, ma credo che opterei per Good Vibes perché è più nelle mie corde!

    RispondiElimina
  14. Eccomi! Commento con grande ritardo, ma gli ultimi due mesi sono stati davvero intensi, constringendomi ad abbandonare per un po' il mondo del blogging...
    Ritornando sul tema del post, hai proprio ragione: di queste tonalità calde e ramate non se ne ha mai abbastanza!

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è volta ad evitare lo spam. Ogni commento positivo o negativo che sia, verrà pubblicato purché educato. Niente link per favore ^__^