domenica 4 febbraio 2018

Haul degli Ultimi Mesi (Sephora, Nabla, LASplash, Khadi, Eterea Cosmesi, MAC, Etc)

Dopo i prodotti finiti, veniamo a quelli acquistati nell'ultimo periodo. Il riferimento temporale comprende dicembre e gennaio. A questo giro, ho sia scoperto nuovi brand che mi hanno conquistata ma, purtroppo, mi sono presa anche diverse cantonate.
I miei acquisti hanno principalmente riguardato il reparto labbra, corpo e capelli.




Prima tappa Sephora. Ero andata principalmente per acquistare il Cream Lip Stain nella colorazione 01 (che ho già terminato e riacquistato diverse volte) e, già che c'ero, ho aggiunto il numero 27 più una maschera piedi e due maschere viso.
La maschera all'orchidea l'ho regalata a mia mamma, quella al melograno e quella piedi alla mandorla, le ho già provate in passato e ve ne ho parlato nei post dei prodotti finiti che trovate qui (cliccami)


Per quello che mi riguarda i rossetti liquidi di Sephora sono tra i migliori presenti sul mercato e anche  questa nuova colorazione che ho preso (27), mi sta dando taaaaaante  soddisfazioni.

(Allego foto esplicativa)


Non sono un'amante dei prodotti Essence e diciamo tranquillamente che non li calcolo proprio ma, quando ho visto uno di questi ombretti metallici indossati dalla mia mogliettina Melissa, non ho potuto resistere e sono andata a comperarli il giorno dopo.


Li ho trovati veramente stupendi. Non vanno nelle pieghe, sono ricchi di riflessi e concentrati di colore. La cosa ancora più bella è che costano veramente poco. Mi sembra intorno ai 3,50 €


Già che c'ero ho preso anche il mascara trasparente per tenere in posa le sopracciglia, dopo averle riempite e allungate.


Sto continuando ad utilizzare il Creamy Comfort Foundation di Neve Cosmetics e ne ho acquistato una seconda colorazione, la Fair Neutral.
Non mi dilungo perchè l'ho già recensito qui (cliccami) e aggiungo che la colorazione Fair Neutral mi sembra ancora più pastosa della Light Warm.
Ad integrazione di quanto scritto nella review, aggiungo che fissandolo con la cipria Debby, la base risulta più levigata e la durata (nel mio caso) si attesta sulle nove o dieci ore. Decisamente un passo in avanti notevole. Non resiste a sudore, acqua e anche solo a lievi sfregamenti sul viso.
In ogni caso, è il mio fondo da tutti i giorni e credo che continuerà ad esserlo fino a quando le temperature non diventeranno calde e comincerò a sudare come una bestia. Come mio solito.



The Vampstamp. Prima cantonata di quelle fatte bene. Potete leggerne qui (clic)


Questo invece si è dimostrato un ottimo eyeliner. Anche di lui ne ho parlato qui (clic)


Ho acquistato il Dreamy Lip Kit di Nabla nel colore Alter Ego, un bel di tempo dopo la sua uscita.
Alter Ego, in versione stick, non è propriamente il mio colore perchè tende a diventare molto freddo sulle mie labbra (più di quello che è in realtà) ma volevo troppo provare la matita e ho deciso di provare questo kit che lo contiene in versione liquida.
Con mia immensa gioia, Alter Ego in versione Dreamy Matte è molto più rosso rispetto all'originale e mi piace da morire.


Vi ho già parlato di questo rossetto liquido metallizzato di Deborah, qui (clic) e  continuo ad amarlo.



Carnivorous di MAC. C'è solo un modo per definirlo: UNA BOMBA! Uno dei pochi colori di questo genere ad essere omogeneo nella stesura, che non secca le labbra e che resiste benissimo sia a bevande che ad alimenti.


Le dolenti note. Molto dolenti.
Ho approfittato della promozione 3 X 2 di Maquillalia che comprendeva anche LASplash e ho comperato tre rossetti liquidi pagandone solo due.
"Ma non eri tu che ti eri trovata malissimo con i rossetti liquidi LASplash?" Si, ero proprio io.
Ho deciso di dargli un'altra chance perchè avevo letto che erano state cambiate le formulazioni e perchè non ho saputo resistere al fascino di questi rossetti liquidi e al concept che al quale si sono ispirati.
Per farvela breve, LASplash ha sfornato una collezione ispirata ai classici horror (Dracula, Frankestein, La Mummia, ecc) e io potevo non cedere???
Ovviamente ho preso la colorazione numero 4, Drac, ispirata al mio conte preferito.
Il colore è stupendo e la formula in effetti è stata migliorata. Secca un filo meno le labbra, ma comunque non ci siamo ancora.
Il colore è disomogeneo, segna e labbra e non si strucca nemmeno tirandoci le bombe.
Il che potrebbe essere positivo, se non fosse che si deposita tantissimo nelle pieghe della pelle e le labbra a fine giornata sono molto provate.


Sempre di LASplash, due rossetti liquidi della linea Wicked Divine.


Anche in questo caso, il pack è proprio una cosa mia. In questo caso la formulazione è ancora quella vecchia (ho avuto modo di appurare) e le mie labbra non li tollerano.


Un pack spiccatamente gotico, due colorazioni sanguigne (Vampire Fang e Bloodlust).... non sono riuscita a resistere e ho corso il rischio.
Tra i due, Bloodlust non è malaccio (tolto il discorso secchezza), colore pieno e omogeneo e oggettivamente molto bello. Vampire Fangs è difficilissimo da stendere ed è quello che sulle mie labbra risulta più deleterio.
Questa volta è stata decisamene l'ultima. LASplash non mi frega più.


Un po'di swatches.


Non mi dilungo.


Ho provato i prodotti John Masters Orrganic diversi anni fà e li avevo trovati strepitosi. Ho pertanto comperato a scatola chiusa questo gel all'arancia dolce e proteine della seta.
Purtroppo si è rivelato un prodotto non adatto a me e l'ho regalato a mia mamma. Anche mettendone poche, mi crea dei ricci troppo rigidi e fitti, mentre io preferisco ricci grandi e morbidi.


Una linea scoperta da pochissimo, questa al Monoï di Yves Rocher, di cui mi sono innamorata al volo.
Profumo paradisiaco, penso il migliore fino ad adesso quando si parla di Monoï. L'olio secco mi lascia la pelle morbida ed elastica senza ungere.
Il profumo rimane sulla pelle diverse ore, senza essere pesante o stucchevole.
Mi ha creato una dipendenza e continuo ad utilizzarli entrambi da quando li ho presi.
Voglio provare altre referenze della linea.


Diversi prodotti Khadi per la cura dei capelli. Non avevo mai provato il loro Hennè, e ho deciso di prenderlo.
Per il momento l'ho provato solo una volta e mi è piaciuto anche se l'ho trovato un po' sabbioso.


L'Olio di Amla lo sto utilizzando due volte al mese per fare dei massaggi al cuoio capelluto, contrastare la caduta e stimolare la crescita.
Vi ho già parlato dei miei problemi con i capelli, quello che non vi ho detto è che questo autunno, a seguito di un lutto in famiglia, ne ho persi quantità industriali (sempre sopra la fronte) e mi sono davvero spaventata.
Adesso mi sembra che stiano ricrescendo ma voglio continuare a curarli in maniera intensiva e a farne la mia priorità. Vi saprò dire come va.


Olio di cocco, acquistato dopo averne letto i mille usi che ne fa Cherry Diamond Lips. Confermo che l'impacco notturno su mani e piedi è davvero un toccasana.
Ovviamente continuo ad utilizzarlo anche sui capelli, sia come impacco che sulle punte (sia a capelli asciutti che umidi) per idratarle.


L'ultimo prodotto è di Eterea Cosmesi e ha aperto la strada per altri acquisti proprio degli ultimi giorni.
Ho sentito parlare molto bene di questo brand, cercavo un burro di Karité e quando mi sono trovata davanti il loro, (per caso per altro) ho deciso di provarlo.
Mi ci sto trovando egregiamente e lo ritengo il miglior burro di Karité provato fino ad ora.
Anche in questo caso, lo utilizzo sia sui capelli che sul corpo, ma è come idratante corpo che lo adoro particolarmente. La mia pelle secca lo ama da impazzire. Ne basta pochissimo per idratare tutto il corpo e letteralmente la rigenera.

E con questo ho terminato. Avete acquistato qualcosa di nuovo? Abbiamo prodotti comuni? Qualcosa vi incuriosisce? Altro da consigliarmi?



SalvaSalva

22 commenti:

  1. Risposte
    1. Sephora has a beautiful selection of colors and I find that their lipsticks are among the best on the market ^__^

      Elimina
  2. Ma che bel bottino! Concordo sui rossetti liquidi di La Splash, sono i peggiori che io abbia mai provato. Mi sono segnata l'olio di Amla, ricordo di aver usato lo shampoo della stessa linea qualche anno fa. Mi sapresti dire se l'olio ha un cattivo odore? Mi spiace molto per il tuo lutto e per ciò che ha causato, ti capisco bene. Purtroppo anche io risento molto dello stress sui capelli, faccio mille cose per poter migliorare la situazione ma tante volte l'unico rimedio è solamente il tempo. Ti mando un abbraccio! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'olio di Amla non ha un buon odore ma devo dire che non è particolarmente fastidioso, ti ci abitui subito e una volta lavati i capelli non si sente più.
      Ti ringrazio per le belle parole :) e ricambio l'abbraccio. Spero davvero che con il tempo i miei capelli si possano riprendere, altrimenti mi munirò di parrucca :)

      Elimina
  3. Ma quegli ombretti Essence? Fatal Eclipse deve, deve essere mio *-* ha dei riflessi meravigliosi!
    Le Cream Lip stain di Sephora sono davvero un signor prodotto! Io ho quattro colorazioni e oltre ad essere perfettamente omogenee, durano a lungo rimanendo confortevoli!
    Avevo sentito della secchezza che procuravano le tinte LA Splash, cancello il prodotto dal mio orizzonte cosmetico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono bellissimi vero?
      Le Lip Stain di Sephora sono davvero fenomenali. Vorrei prendere altre colorazioni ma non so decidermi. Se hai consigli, sono ben accetti :)
      Si, LASplash lascialo pure dov'è. Pessimi.

      Elimina
  4. quanti bei prodotti.... in comune abbiamo diverse cose: la maschera piedi sephora che trovo una coccola molto piacevole. Con i rossetti LA splash anch'io non mi sono trovata bene: seccano troppo e dopo qualche ora ho le labbra incartapecorite :-(... epic ink terminato e ricomprato!
    Gli oli per capelli mi attirano sempre ma non li compro mai per paura di ingrassarli più di quanto già non siano....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo olio di Amla serve per gli impacchi, pertanto lo applico sempre a capelli umidi e non ho avuto alcun problema. A capelli asciutti invece uso altri ali ma solo una o due gocce solo sulle punte.

      Elimina
  5. Proprio qualche giorno fa ho preso lo 02 degli ombretti liquidi di Essence, non l'ho ancora usato ma sembra bellissimo *_*
    L'anno scorso ho comprato uno di quei Wicked Divine di LAsplash, il mio si chiama Bloodthirst se non ricordo male. Fortunatamente non mi ci sono trovata male, però sento davvero tante persone che si lamentano di quanto sono secchi.
    Ho anch'io l'olio di amla della Khadi... ma ancora chiuso. Non ho la forza di fare impacchi quando fa freddo XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li ho scoperti proprio perchè li indossava un'altra ragazza, altrimenti Essence è un brand che difficilmente considero.
      Per me LASplah è stata una grossa delusione. Speravo davvero avessero rivisto le formulazioni, ma in ogni caso, c'è ancora qualcosa che non va d'accordo con le mie labbra.
      Io ho già fatto diversi impacchi e spero davvero che aiutino i miei capelli a ricrescere. Qualche piccolo miglioramento l'ho già visto.

      Elimina
  6. Davvero un peccato che gli LASplash non siano validi, quel packaging è qualcosa di FAVOLOSO! Però mi trovo a concordare sulla loro formula, io ne ho un paio (Ghoulish e un altro di cui non ricordo il nome ma è il viola scuro metallico) e non piace nemmeno a me. Troppo "dura", pesante, si sgretola a pezzettini e al tempo stesso non si riesce a struccare bene. Soprattutto quello metallizzato mi fa mangiare le mani dal nervoso, perché è una meraviglia da vedere.
    Sento un sacco parlare bene dei liquid lipsticks di Sephora, la prossima volta che ci vado devo assolutamente provarne uno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero che sono bellissimi? :( che tristezza che siano così pessimi. LASplash comunque non mi frega più. Con questi ultimi tre sono a quota sei rossetti e tutti che mi spaccano le labbra come la morte.
      Quelli di Sephora invece sono davvero davvero validi. Io ho solo la numero 01 e la numero 27, ma voglio assolutamente prendere altri colori.

      Elimina
  7. Molti degli acquisti li avevo già visti nei post precedenti.
    Mi dispiace per i prodotti L.A.Splash perché sia i colori che il pack sono bellissimi *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti la tristezza è doppia, mi ero innamorata sia del pack che delle tonalità.
      E anche dei nomi :)

      Elimina
  8. Oltre al rossetto Deborah abbiamo in comune i Metal shock di Essence, io ne ho preso uno rosato/cipria ed è pazzesco, se posso farti una domanda, come mai non calcoli il brand? Io trovo che la maggior parte dei prodotti abbia un ottimo rapporto qualità-prezzo. Peccato per la formula dei LASplash, il packaging è delizioso *-*. Alter ego liquido mi incuriosiva, così come Bad boy, non ho capito però perché se mi interessa solo il rossetto devo comprare per forza anche la matita...Boh, alcune scelte di marketing di Nabla sfuggono dalla mia logica! Scusa, mi è sfuggita la vena polemica :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti so dare una motivazione sensata. Difficilmente mi avvicino allo stand e ancor più difficilmente compro qualcosa. A meno che appunto, non ne abbia già letto in giro qualcosa. Ma non c'è un reale motivo. Anzi, se hai prodotti da consigliarmi, mi fai un favore.
      Anch'io alcune scelte di marketing di Nabla, le capisco poco o meglio non le capisco affatto. E non capisco nemmeno la piega "social" che hanno preso. E' partita la polemica anche a me XD
      Comunque tornando al kit, ti posso dire che sia matita che rossetto liquido sono molto validi. Non so Bad Boy come sia, ma mi pare di aver letto che il rossetto liquido non sia molto omogeneo.

      Elimina
  9. I rossetti te li invidio davvero tutti.. anche quelli di LA Splash. Che cavolo... ogni volta ci casco anche io. Hanno delle colorazioni così belle, peccato che il profumo dei rossetti e la formula siano davvero troppo tosti!
    I Rossetti liquidi di Sephora sono meravigliosi e non ci crederai... ma possiedo gli stessi colori che hai tu! Li adoro sono davvero il massimo. Se ti capita prova anche la nuance 25: è un ruggine, arancio bruciato davvero bello e che ti donerebbe moltissimo!
    Sono contenta che tu ti sia trovata bene con l'olio di cocco! Vedrai che d'estate, sui piedi, fa davvero miracoli <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi segno di prendere il numero 25 di Sephora ^__^
      LASplash non mi frega più XD, colori bellissimi ma cavolo mi spaccano le labbra ogni volta.
      L'olio di cocco ormai lo uso per tutto, grazie per avermi dato degli spunti. Anche oggi, ho fatto un bell'impacco ai capelli e sui piedi.

      Elimina
  10. Cara Ele,è davvero un peccato per quei rossetti LA Splash, i colori sono bellissimi.
    Io invece ci ciaccio sempre negli stand Essence, spesso alla Coin mettono anche i cesti con i prodotti in offerta tipo a 0.99 cent! Come marchio low cost ti consiglio molto anche Catrice, mi stupisce la qualità dei loro prodotti!
    Di Nabla avrei voluto prendere Silk Road ma è andato subito sold out, diciamo che mi sono svegliata parecchio in ritardo!
    Sono curiosa del fluid metallic di Deborah, mi piacerebbe vedere le varie nuances e provarne alcune!
    In generale hai fatto dei begli acquisti, mi vado a leggere il post sul vampstamp, mi interessa vedere come mai è stata una cantonata!
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero un peccato, ma è l'ultima volta che mi faccio fregare.
      Di Catrice ho provato alcune cose e mi sono sempre piaciute molto, l'unico problema è che nella mia città lo rivende solo Coin ed è dalla parte opposta della città, quindi diciamo che dovrei andarci apposta.
      Anch'io puntavo Silk Road ma ho dormito e me lo sono perso. Mannaggia.
      Uh..il Vampstamp... teriiiiibbbile XD
      Un bacio anche a te.

      Elimina

La moderazione dei commenti è volta ad evitare lo spam. Ogni commento positivo o negativo che sia, verrà pubblicato purché educato. Niente link per favore ^__^