venerdì 1 giugno 2018

Change

“Il tuo corpo non è ciò che sei. Puoi mutarlo come una pelle di serpente, abbandonarlo, lasciarlo dietro di te”



Non potete immaginare da quanto tempo io mediti di scrivere questo post, e quante volte abbia cercato di non affrontare quello che sta succedendo nel mondo del blogging in generale.
La verità è  che i blog non li considera quasi più nessuno. In pochissimi hanno voglia di leggere, ancora meno  hanno voglia di commentare o di condividere un pensiero.
Non sono la prima a parlarne e  il mio non  è un discorso nuovo. Purtroppo.
Ormai chi cerca informazioni, si affida principalmente a gruppi su facebook (che io non riesco a frequentare, sorry), o a qualche messaggio volante su Instagram.
Per la cronaca, io stessa sono una grande fruitrice di Instagram. Perchè è più immediato e veloce. Perchè si raggiungono centinaia di persone in poco tempo. Perchè è più semplice interagire con chi  ha i nostri stessi interessi.



Nonostante questo, trovo Instagram limitante per tante altre cose. Guardare una foto da uno schermo del telefono o guardarla da computer, sono due cose molto differenti. E amando io le belle foto (non che io le faccia, ma per lo meno ci provo), non mi appaga del tutto. Comprendo anche che questa sia principalmente una mia fissazione, dato che una notevole fetta di coloro che si definiscono “beauty influencer”, un blog o sito web manco ce l’hanno. 
Oltre a questo, fare una review su Instagram di un qualsiasi prodotto diventa complicato. I mezzi ci sono, ma non saranno mai esaustivi come una recensione su un sito web.

Oggi, per esempio, avrei dovuto pubblicare un nuovo post, ma la voglia di mettermi a scrivere, sapendo che in pochissime persone si sarebbero presa la briga anche solo di aprire il post, proprio non c’era.
 Voi stesse sapete quanto lavoro c'è dietro un “articolo” su un blog. Che sia un makeup, o ancora di più una review, le ore spese non sono poche. Specialmente se vuoi fare qualcosa di curato. Come controparte di tutto questo c’è praticamente il vuoto siderale. Sembra ormai tempo assolutamente buttato via, dato che l’interazione ma anche le visite sul blog, sono crollate.

Lo stesso mio problema lo riscontro in una marea di altri blog, molto più “famosi” del mio, molto più aggiornati e curati. Trovare uno o due commenti sembra quasi un miracolo. La cosa mi mette una tristezza infinita. Da questo comprendo e ho la certezza che il blogging è quasi morto.

Per farvela breve. Io di tempo ne ho pochissimo, gli interessi sono tanti e necessariamente devo fare una scelta. Oltre a questo, ammetto di essere anche un po' stanca, non mi sento incentivata a continuare e a dirla tutta, questo "ambiente" mi sta sempre più stretto. 
Il mio tempo (come quello di chiunque) è merce rara e preferisco utilizzarlo in altro modo.
La passione per il makeup non è certo venuta a scemare,anzi. Rimane sempre parte integrante di me e della mia vita.
Pertanto, la pagina facebook chiuderà, raggiungo molte più persone con il profilo privato che non con la pagina e onestamente non ho intenzione di spendere soldi in sponsorizzazioni,  soprattutto considerando, l’atteggiamento poco carino della maggior parte dei brand (non tutti, ma parecchi) a quali sembra quasi tu faccia dispetto a parlare positivamente dei loro prodotti.
E anche qui ci sarebbe da aprire un’altra parentesi molto più ampia.
Per la cronaca, le mie review sono sempre state frutto dei miei personali acquisti, non ho mai fatto collaborazioni, non ho mai accettato post sponsorizzati e non mi sono mai prestata alle varie "wishlist" volte a ottenere prodotti in regalo e compagnia bella. E l'ho sempre fatto perché avevo piacere di farlo, perché se trovo un prodotto valido oppure scadente, mi piace poter consigliare altre appassionate come me. Per la cronaca, non trovo assolutamente nulla di sbagliato nel gestire il proprio blog come sopra, semplicemente io non ho mai ritenuto di farlo.
 Ciò non toglie, che a volte, un semplice like o un commento positivo da parte delle aziende, schifo non farebbe. Ma è ovvio che se non hai grandi numeri o non rientri nella loro schiera di blogger, manco ti considerano. Mi riferisco in particolare ad aziende italiane. Brand stranieri e molto più famosi, hanno invece dimostrato di gradire i miei contenuti, condividendoli o comunque esprimendolo apertamente. Non è questo il motivo principale per il quale mi trovo ora a fare questa scelta, ma è sicuramente parte di un discorso ampio.

Il blog, rimarrà aperto per il momento, solo per avere una sorta di contenitore. Voglio avere la possibilità di pubblicare più foto, con una risoluzione decente.  Non ci saranno più review, non ci saranno più haul, ne prodotti finiti. Solo foto dei makeup che più mi aggradano e forse aggiungerò i prodotti utilizzati. Una sorta di "galleria fotografica". Questo fino a che non scadrà l'abbonamento del dominio. Poi si vedrà. Magari qualche puntatina sotto Halloween, la farò sicuramente.

Continuerò a usare il profilo Instagram ma non sarà come già è ora, unicamente dedicato al makeup.

Ringrazio tutte le persone che mi hanno seguita fino ad ora, che mi seguono tutt’ora e che mi hanno sempre sostenuta. Non ci si perde. Sapete chi siete e sapete già che la comunicazione tra noi è praticamente quotidiana ^__^
Il blog, in questi sei anni di attività, mi ha dato moltissimo. Mi ha permesso di “crescere” e migliorare, mi ha fatto conoscere tante persone che ho mantenuto nel tempo. Altre sono arrivate e poi andate,  ma molte sono rimaste. Ed è a voi che io mi rivolgo.

Ammetto di provare una punta di malinconia in questo momento, ma la scelta è necessaria e anche obbligata. Mi sentirei onestamente un po’ stupida a “parlare” da sola.  

Capitoli nuovi.

Un bacio.




39 commenti:

  1. mi dispiace davvero tanto, purtroppo come te noto che i blog stanno morendo e questo discorso cova anche in me da un po di tempo ma io FB non ce l'ho e instagram che amo lo uso per mettere foto random e quindi il blog resta ancora il mio unico modo in cui parlo quasi solo di makeup etc ma ammetto che purtroppo le interazioni sono minime ormai ed è un peccato davvero.. spero di rivedere ancora tuoi post :) in bocca al lupo per tutto :)

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Mallory ^__^ (crepi il lupo), chi lo sa...magari tra qualche tempo vi "molesterò" ancora.

      Elimina
  2. Temevo l'arrivo di questo momento Ele.
    Queste mie parole sembreranno sicuramente di circostanza ma ti posso assicurare che sono sincere e sentite.
    Il mondo del blogging perde una grande interprete e personalmente sentirò la mancanza di tutti i tuoi contenuti domenicali. Capisco però le tue ragioni. Il blogging sta morendo e credo che tutte noi stiamo notando un calo di visualizzazioni e soprattutto di interazioni.
    E niente, mi toccherà creare un profilo Instagram :)
    Buon nuovo capitolo cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comincio col dirti, che si! Devi assolutamente farti un profilo Instagram ^__^ così rimaniamo un po' più in contatto.
      Ti ringrazio davvero tanto per le tue parole, so che sono sincere (tu sei una di quelle sempre presente in questi lidi) e credi che è dispiaciuto moltissimo anche a me prendere questa decisione. Purtroppo è principalmente la mancanza di tempo che mi ha fatto decidere in questo senso. Il calo interazioni sui blog penso stia interessando un po' tutte ed è un gran peccato che si perda questo strumento di comunicazione. Ti mando un bacio enorme.

      Elimina
  3. Mi dispiace e al tempo stesso ti capisco molto. Quando ripresi mesi fa in mano il blog, mi trovai anche io a pensare le stesse cose. Quanto vale la pena sbattersi per scrivere quando le views a post (parlo del mio blog) arrivano in media più o meno a 150? Nel web è praticamente nulla. Avevo deciso di andare comunque avanti perché essendo disoccupata per me era un divertimento, un modo per svagarmi e anche se poche le interazioni per me contavano (e contano) moltissimo. Ora che al momento ho un lavoro a tempo pieno mi ritrovo al punto di chiedermi quanto valga la pena di sbattermi a tenere aperto il blog, o a scriverci. Mi dispiace tantissimo perché amo il blogging da tanti anni, molto più dei canali youtube o del nuovo metodo instagram/pagine fb che alla fine come dici tu, funzionano solo se hai soldi da buttare per sponsorizzare o hai un network dietro. Sistema che a me non piace per niente perché rende praticamente impossibile ai "piccoli" emergere, alimentando quel meccanismo schifoso per cui "riesci solo se hai soldi in partenza". Lo vedo col profilo instagram dedicato alla danza, che è quello che avrei più interesse a far crescere; se non paghi i tuoi stessi iscritti non vedono i tuoi nuovi post. E spesso i post stessi sono vittima degli shadowban per i ca**o di algoritmi gestiti non si sa come. Insomma, ho divagato, ma il punto è: è vero che si inizia per passione ma se non c'è riscontro è normale che passi la voglia. E se non ti va più è giusto così. Io continuerò a seguirti su instagram, anche se ci siamo "conosciute" da poco mi piace sempre molto quello che posti. Poi si vedrà, come andrà qui... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche nel mio caso i numeri sono più o meno gli stessi, poi ci sono post (tipo quelli dei prodotti finiti) che riscuotono più interesse ma comunque difficilmente si sale oltre le 300 visualizzazioni.
      Se penso che fino ad un paio di anni fà mi attestavo su una media di 1000 visualizzazioni a post, viene decisamente da "disperarsi". Idem per me, anche se poche, le interazioni hanno sempre contato molto ed è proprio per quelle poche persone (ma affezionate) che sono andata avanti fino ad ora. La mia decisione è dettata principalmente dalla mancanza di tempo, e dalla voglia anche di utilizzare il mio tempo in altri modi. Ciò nonostante è una decisione che mi pesa. Mi viene ancora spontaneo pensare di parlare di un prodotto nuovo ecc ecc. Chi lo sà. Magari dopo un periodo di stop, avrò voglia di ricominciare. Noi comunque ci seguiamo comunque :) e questo è importante.

      Elimina
  4. Che dire... mi dispiacerà molto non vedere le tue review con tutti i prodotti che adoro anch'io, ma capisco la tua frustrazione. Continuerò sicuramente a seguire e ad attendere con amore i tuoi makeup! Sfornane tantiiii!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di questo discorso ne abbiamo già parlato e quindi mi comprendi benissimo. I trucchi comunque non mancheranno mai XD. Farò il possibile per sfornarne a nastro su IG.

      Elimina
  5. No dai....non scherziamo. Il blogging non è morto. Io leggo numerosi blog, partecipo raramente alle discussioni ma per una forma di pudore. Per me leggere alla sera i miei blog preferiti, tra cui il tuo, è una sorta di rito che mi rilassa dopo una giornata in cui ho corso di qua e di là tutto il tempo.
    Rimani con noi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh Benedetta... i numeri purtroppo parlano da soli. C'è stato un crollo di visualizzazioni. Per non parlare delle interazioni. Purtroppo se "tutti" leggono ma nessuno commenta, è difficile andare avanti. Sembra di parlare da soli :)

      Elimina
  6. Io sono completamente d'accordo con te. Per me il mondo Blogging è morto da quando è spopolato Instagram, e confesso che sono una che piace davvero stare ore su Instagram alla ricerca di; ispirazioni make up, foto collage di viaggi, piatti, bambini, animali, persone in generale.
    E' da un po' che non partecipo ne anche più nei blog che seguo perché, con i miei impegni quotidiani e lavoro part-time ho mollato un po anche a scrivere. Ma ti capisco benissimo.
    Per scrivere un post ci vuole davvero molto lavoro, impegno anche nelle foto, tempo, a volte ci prendo giorni per scegliere le parole giuste, insomma non è facile. Ti passa veramente la voglia di seguire anche la tua passione perché non trovi nessun ritorno diciamo di tutto questo sforzo.
    Spero solo che blogger migliori così da farci venire la voglia di scrivere ancora, oppure Instagram è il blog del futuro? Un bacione cara, ora ti seguo anche su Instagram <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rachel, bellezza! Sono contenta di averti trovata su IG! Neanche sapevo tu avessi un profilo.
      Purtroppo solo tra blogger si può comprendere la mole di "lavoro" dietro ad ogni post, e come dici tu, il ritorno è quasi nullo.
      Instagram piace moltissimo anche a me, e come te, sono sempre alla continua ricerca di ispirazioni varie. Ciò nonostante, lo trovo un mezzo imperfetto e rimpiango i tempi in cui eravamo in tante a bloggare e diventava quasi difficile stare dietro a tutte. Non so onestamente se la situazione blogger migliorerà, ci spero anch'io. Un bacione rossaaaaa

      Elimina
  7. Mi dispiace davvero tanto leggere queste parole, perchè ti leggo sempre con grande piacere e apprezzo molto i tuoi contenuti. Ma è una scelta che ahimè comprendo perfettamente.
    La situazione generale è sconsolante, sia per quanto riguarda molte aziende, sia per quanto riguarda molti lettori, desiderosi più di uno swatch di un rossetto e di un "favoloso" sotto una foto su instagram che di una recensione accurata dello stesso rossetto.
    Mi dispiacerà molto non leggere più uno dei tuoi post :( ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio moltissimo per le tue parole. Mi fa piacere sapere che quello che ho fatto fino ad ora, è stato apprezzato. Ammetto che la decisione mi pesa non poco e mi viene ancora spontaneo pensare in termini di "blogging". Non ha però nemmeno senso nascondere la testa sotto la sabbia. I mezzi di comunicazione della beauty community, sono cambiati e i blog sono diventati il fanalino di coda.
      Ti mando un bacione grande ♥

      Elimina
  8. Cara Ele, mi è dispiaciuto molto leggere queste tue parole, ti confesso che è scesa anche qualche lacrimuccia.
    Da quando iniziai il mio viaggio su blogger tu sei una delle prime persone che ho cominciato a seguire e a leggere con molto interesse. Mi è sempre piaciuto il modo in cui scrivevi, i tuoi FOTD che vedevo e commentavo con tanta ammirazione. Mi hai ispirata molto con i tuoi trucchi, mi hai spronata ad usare colori che non avevo mai preso in considerazione, mi hai fatto conoscere l'illuminante jeffry stars, lime crime, mi hai insegnato che è sempre meglio fare il makeup viso dopo quello occhi; quando ricevevo l'email dei tuoi post e leggevo un nuovo marchio, sapevo già che era una nuova avventura.
    Per quanto mi è dispiaciuto leggere queste tue parole, non posso però che essere d'accordo con te. Anche io come sai ho un blog, e non è più gratificante come prima. Ho pubblicato un post che c'ho messo tre giorni a prepararlo, anche quando finivo il turno la sera alle 22.00; tra foto, informazioni e scrivere...145 visualizzazioni e nemmeno un commento. Confesso che è deprimente tutto questo. Lo è soprattutto perché ci spendiamo tempo, energie e fatiche, e per cosa poi?
    Non so davvero se il blogging del futuro è Instagram, ma se così fosse non credo faccia al caso mio. Per me il blogging è un altra cosa. Come puoi scrivere una recensione accurata su un social. Se così fosse credo che chiuderei i battenti perché non riuscirei così.
    Mi mancheranno i tuoi post Ele, te lo dico con il cuore. Possono sembrare frasi fatte ma ti assicuro che dietro le mie parole c'è il sentimento che mi lega a te e a tutto quello che hai costruito in questi sei anni.
    Mi piacerebbe rimanere in contatto con te, magari leggere quel poco che pubblicherai o vedere qualche tua foto. Purtroppo però non sono una fervente manipolatrice di Instagram, quindi spero che rimarranno altre vie per continuare a sentirti.
    Ti mando un grande abbraccio e un bacione
    Spero a presto Ele :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo commento mi ha davvero emozionata ♥
      Senza presunzione, sapevo che a te sarebbe dispiaciuto, perchè da quando ci siamo "trovate", mi hai sempre seguita con interesse e non ti sei mai persa un mio solo post. Sei stata una delle poche che si leggeva tutti i miei sproloqui :) e li trovava anche interessanti, pertanto non posso fare altro che ringraziarti davvero con il cuore. Credi che non è stata e non è una decisione che ho preso a cuor leggero. Anche ora, comunque che sono passati un po' di giorni, continuo a ripensare al mio piccolo spazio virtuale e sento che mi manca un pezzetto di me. Concordo con te, che fare review accurate su un social è praticamente impossibile e dubito che instagram sarà il blogging del futuro. Semplicemente è un mezzo più immediato.
      Mancherai anche tu a me. Non so se sei su facebook, nel caso mi trovi come Eleonora Rosadinverno, cercami! Rimaniamo in contatto!
      Un bacione grande!

      Elimina
  9. Ho letto il post, e ho letto anche i commenti, e diciamo che mi accodo al dispiacere che hanno già manifestato, ma seguendoti su Instagram e quindi restando in contatto, prendo questa tua decisione come una scelta comprensibilissima e apprezzo che tu sia stata onesta e abbia avvisato riguardo a cosa diventerà questo spazio.
    Sinceramente non credo che il blogging sia morto perché come hai detto tu, è vero che Instagram ormai ha una fetta di pubblico gigantesca, ed è molto più fruibile, ma è anche vero che lo spazio libero di un blog non potrà mai averlo. Per me personalmente è il primo anno in cui il mio blog ha fatto un passo avanti, in cui sono arrivate delle collaborazioni (che, ti posso assicurare, non portano a cambiare la mia idea sui prodotti ad esempio, e anzi mi sono trovato a rifiutarne a mio discapito). Ci vuole tanta volontà, inghiottire qualche boccone amaro e un po' di frustrazione. Questa però ovviamente è la mia opinione e il mio punto di vista e la mia esperienza. Ti abbraccio, e se cambierai idea ci ritroveremo qui :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembrava il minimo avvisare della piega che avrebbe preso questo spazio, proprio per rispetto delle persone che mi hanno seguita e sostenuta fino ad ora.
      Il tuo blog, ad esempio, è uno dei pochi che tiene "botta" molto bene e sono molto contenta per te che ti stia dando delle soddisfazioni anche a livello di collaborazioni. Per la cronaca, mi fido molto delle tue opinioni ^__^
      Per quello che mi riguarda, sicuramente la "colpa" è anche mia che ho sempre dato più spazio alle facce del giorno, che non alle review (che solitamente sono più lette). D'altronde per me il blog è sempre stato motivo di svago e solo "pasticciando" e sperimentando, mi diverto.
      Magari un giorno cambierò idea. Avrò 50 anni e vi verrò a parlare dei miei interventi di chirurgia estetica ^__^

      Elimina
    2. Hai fatto ciò che ti sentivi di fare e questo è l'importante :)
      Per gli interventi di chirurgia ci sto e propongo già una collaborazione XD
      Baci :)

      Elimina
  10. Non posso certo dire di essere sorpresa, era da un po' nell'aria, nonostante ciò il dispiacere non è affievolito, la comprensione c'è tutta, non ti nascondo che da qualche settimana ho nelle bozze un post che non differisce poi tanto nei contenuti, quindi capire ti capisco al 100% ma mi dispiace ugualmente. Sei una delle pochissime (si contano sulle dita di una mano) che ho continuato a seguire anche quando ho iniziato ad allontanarmi da questo mondo e credo che in tutti i commenti che ti ho lasciato nel tempo si evincesse la stima che nutro nei tuoi confronti, nel lavoro e nella professionalità che hai sempre messo nel tuo blog e nei tuoi makeup. Ho sempre pensato che meritassi di lavorare nel campo o almeno di rientrare nella schiera delle blogger "di fiducia" delle aziende, ma lì da quel poco che ho capito, per farsi notare bisogna spintonarsi con le altre con il coltello tra i denti e non rientra certo nel tuo stile. Spero che un giorno tutto tornerà ad essere bello come un tempo, chè i meccanismi di Instagram a me mica mi entusiasmano granché. Spero comunque che continueremo a beccarci sui social appunto, un abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima. Certo che lo so che nutri stima nei miei confronti (i tuoi commenti, il tuo esserci sempre me lo confermano) e credimi che la stima è assolutamente reciproca. Ho sempre apprezzato e apprezzo di te, il tuo essere realista e sincera nelle tue review. Ho conosciuto un sacco di brand nuovi grazie alle tue review e non ti dico le volte che vengo sul tuo blog a vedere se hai pubblicato qualcosa di nuovo. Purtroppo l'argomento blog in via di estinzione, lo abbiamo già affrontato e non ho alcun dubbio che tu mi comprenda.
      Ti ringrazio nuovamente per le belle parole che mi hai scritto anche questa volta, mi fa davvero piacere. Onestamente non so con che criteri le aziende scelgano le loro blogger...evidentemente non ho mai capito una forca ^__^ ma pazienza! Spero anch'io che questa situazione si possa sbloccare, anche se non ho molta fiducia. Instagram a me piace, ma comunque è cosa completamente diversa da un blog e un mezzo imperfetto per comunicare. Ricambio l'abbraccio!

      Elimina
  11. Mi dispiace moltissimo leggere queste parole, ma purtroppo è una cosa che ho imparato ad aspettarmi. Il mondo dei blog ha subito un tracollo a causa di questi nuovi mezzi super rapidi, che se da un lato hanno sì il pregio di impegnare poco tempo, a volte lasciano altrettanto poco. La smania principale è diventata quella di mostrare, sempre più roba, e ben pochi ormai si soffermano sul particolare, sull'ispirazione di un make up, sulla sua costruzione, sul ragionamento dei prodotti usati. Come per tutto il resto, si vuole tutto e subito, si preferisce un'immagine magari sfocata, distorta, con colori sballati piuttosto che un discorso ragionato sulle prestazioni di un prodotto. Questo mi manca moltissimo, perché è il motivo per cui mi sono avvicinata ai blog, trovandone di validissimi, come il tuo.
    Sicuramente noi non ci perdiamo :) E quando avrai voglia di affacciarti anche qui, ci troverai in attesa di questo regalo. L'importante è che tu lo faccia in totale libertà, senza doveri.
    Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pur essendo una grande utilizzatrice di Instagram, ammetto che è una fonte continua di ispirazione, concordo con te su tutta la linea riguardo alla superficialità del mezzo, alla mancanza di contenuti e in generale al sistema "mordi e fuggi" del mostrare prodotti su prodotti, senza approfondirne neanche uno. Anch'io mi ero avvicinata ai blog per lo stesso motivo, sia per cercare opinioni che per condividere le mie, ma ormai entrambe le cose stanno diventando sempre più difficoltose. Per me che scrivo, è molto frustante, vedere che tutto il mio "impegno" si perde in una bolla di sapone e avendo poco tempo, la decisione è quasi obbligata. Ciò nonostante non escludo un giorno di tornare. Magari è solo una fase, magari ho solo bisogno di un po' di riposo. Un bacio anche a te ♥

      Elimina
  12. Ele, mi dispiace tu sia arrivata a questo punto, ma posso comprenderlo bene. Ci si fa il mazzo pesantemente per fare qualcosa di bello ed utile, ma si viene praticamente ricompensati quasi mai (che sia il commento dell'utente di turno o il like dell'azienda). Mi dispiace perché passare a leggerti ogni settimana mi faceva piacere, era diventato quasi un rito la domenica o il lunedì (in genere quando ho più tempo). Sono contenta che tu abbia deciso di mantenere comunque il blog aperto e non chiuderlo, quello mi sarebbe dispiaciuto anche di più.
    Concordo, purtroppo in molt* su IG si dichiarano beauty blogger, ma non hanno un blog e non hanno forse neanche idea di cosa sia un blog. Penso che, però il blog non sia totalmente morto. Personalmente se ho necessità di cercare informazioni su un prodotto non la cerco né su IG, né nei gruppi facebook, ma su google e sfrutto i blog a disposizione. E so che come lo faccio io, in tantissimi lo fanno.
    Spero di ritrovarti presto su questi lidi con i tuoi bellissimi look Ele, a presto! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io quando cerco review di prodotti, mi affido sempre ai blog e a google e mai a facebook o IG. Ma la fetta di gente che fa come noi, a mio avviso, si sta assottigliando sempre di più. Altrimenti non mi spiego questa mancanza di interazioni. Non parliamo poi delle aziende...
      Inizialmente pensavo fosse un problema solo mio, ma ho poi notato con rammarico, che la situazione è comune a tantissime blogger. Avrei sinceramente preferito notare che sono io che sono una blogger "anomala", piuttosto che constatare questa inversione di tendenza.
      I miei look, non mancheranno mai ^__^ Sono una valvola di sfogo troppo grande per poter rinunciare.
      Un abbraccio grande.

      Elimina
  13. Mi sono ritrovata moltissimo nelle tue parole, perché anche io ho sempre meno voglia di aggiornare il mio blog e spesso mi chiedo se ne valga la pena. Come hai detto tu ormai sono sempre di meno le persone che si fermano a leggere, e ancora di meno sono quelle che lasciano una traccia del loro passaggio, per non parlare di Facebook che per le pagine è praticamente morto. Bisogna comprendere che i tempi sono cambiati e capire se ci si può adattare o meno. Capisco perfettamente la tua scelta, mi dispiace ovviamente, ma mi ritrovo perfettamente nei tuoi pensieri. L’unica cosa che mi consola è rimarremo comunque in contatto ❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo blog è proprio uno di quelli estremamente completi e curati e che meriterebbero mooooooolte più visualizzazioni, commenti e condivisioni ♥
      So che capisci la mia frustazione. Solo chi ha un blog, ha veramente l'idea del lavoro e impegno che c'è dietro.
      Come dici tu, si, bisogna capire in che direzione andare. Io personalmente non sono convinta ne in un senso ne nell'altro... si vedrà.
      Assolutamente, non ci perdiamo! ♥♥♥

      Elimina
  14. E come se ti capisco cara ....il ho messo il mio
    Blog in pausa forzata ad anno nuovo....anche se ogni volta che compro qualche prodotto o ho un nuovo cosmetico che mi esalta mi viene spontaneo fotografarlo o condividere su fb o Instagram...è naturale ...per me per “noi”lo è...
    Non so se l’era delle blogger sia finito però adesso è tutto un vloggare e smarchettare pillole drenanti o tisane ecc...e dico questo con tanta amarezza perché a me piaceva fotografare scrivere interagire con chi mi leggeva e commentava....per quanto possa essere di “aiuto” ho sempre pensato che i tuoi make fossero strafighi,mai banali in alcuni casi proprio unico e geniali ....
    Un abbraccio sincero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Silvietta ♥
      So che capisci la mia decisione. Anche a me viene spontaneo fotografare quello che compro, parlare di quello che mi ha deluso o che invece mi ha entusiasmata. Penso che questo non cambierà mai.
      E mi manca tanto l'interazione che c'era sui blog. Le collaborazioni e le rubriche tra di noi. I tag e compagnia bella.
      Sono contenta che i miei makeup ti siano piaciuti ^__^ mi rendi molto molto felice. Quelli, in un modo o nell'altro, continuerò a proporli ogni tanto. E' la mia valvola di sfogo e finchè non sarò rugosa e vecchia, non potrò rinunciare.
      Ricambio l'abbraccio.

      Elimina
  15. Ciao cara, mi dispiace leggere queste parole ma è comprensibile, siamo in tante ad avere questa sensazioe riguardo ai blog e purtroppo non sei la prima (né l'ultima, temo...) a prendere una decisione del genere. Io sono colpevole di aver smesso di leggere e commentare molti blog, ma più che altro perché in generale il mio interesse verso il make up è andato lentamente scemando, e questo non è colpa di nessuno... Però chiedo scusa a te e a tutte le blogger che ho smesso di leggere e/o commentare ormai da molto.
    Per quel che vale, ci tengo però a dirti che il tuo blog è sempre stato uno dei piu interessanti, diverso, con dei trucchi che si vedeva che esprimevano senza timori la tua personalità e il tuo gusto, in barba a quel che fanno tuttt gli altri. Continuerò sicuramente a seguriti su Instagram, almeno le foto non me le voglio perdere.
    Grazie di tutto :) e chissà che i blog non tornino sulla cresta dell'onda, questo è solo un arrivederci!
    Blanche

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima, non devi assolutamente scusarti. E' assolutamente comprensibile smettere di leggere e/o commentare un blog, quando l'argomento ti è venuto un po' a noia. Avevo capito che il makeup ti aveva stancato, ma sappi che ancora sento la mancanza dei tuoi post. Il tuo blog era uno di quelli che leggevo con più piacere.
      Sono felice comunque di leggere, che il mio "stile" è stato apprezzato. Potermi esprimere liberamente è sempre stata la priorità per me e continuerà ad esserlo (per quello che posso) su Instagram.
      Grazie a te ^__^ chissà, chissà....

      Elimina
  16. Mia meravigliosa Arcistrega, persone come te nel web e anche fuori sono davvero merce rara. Purtroppo in questo momento siamo in una fase di cambiamento e sinceramente non so dirti se in meglio o in peggio, anche se ho una tendenza a propendere per la seconda, avvalorata da quanto hai espresso e alla conclusione a cui sei giunta. Conclusione che tuttavia e a malincuore condivido pienamente, nonostante mi addolori. Confido di vederti ancora spesso, anche se non ti nascondo che opinioni sincere come le tue e i consigli, tra i pochi a cui davvero mi affiderei mi mancheranno abbestia. Ti abbraccio virtualmente ma con sincero affetto e guardo assieme a te a un futuro che spero sia di rinascita <3

    Lucia
    (Che bisticcia con Google ma vuole commentare uguale)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia giovane adepta ^__^ ti dico subito che la prossima volta che sei a Milano (tu e la capellona di Foffy) me lo dovete assolutamente direeeeeeee, sono stata spiegata??? C'è da vedersi assolutamente.
      Grazie nuovamente per le belle parole che hai speso anche questa volta per me. Tu non sai quanto mi fa piacere.
      In ogni caso, anche se non ci saranno più review, sappi che se troverò prodotti validi o al contrario scadenti, troverò il modo di avvisarvi.... in un modo o nell'altro. Non vi libererete del tutto di me ^__^
      Un bacione

      Elimina
  17. Cara Eleonora.... mi dispiace un mondo leggere questo tuo post. Io sono una di quelle persone che, come dici tu, commentano poco, a volte però il tempo è davvero tiranno e proprio per questo motivo preferisco di gran lunga leggere una bella recensione sui blog che non su ig che guardo nei ritagli di tempo.... Pur commentanto poco avevo riscontrato di avere molte affinità con i tuoi gusti e inoltre sapere che abbiamo la stessa età mi ha sempre fatto sentire un po' meno vecchietta.... Mi mancheranno molto i tuoi post.... detto questo ti abbraccio sinceramente, spero che un giorno possa tornare a farci leggere le tue dettagliate recensioni e i tuoi fantastici prodotti terminati....
    Con Affetto Ylenja

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dolce che sei Ylenja 🖤
      Capisco benissimo la mancanza di tempo, io stessa ho sempre fatto fatica a commentare da tutti e tutte e magari leggevo i post con settimane di ritardo.
      Ti ringrazio per le belle cose che mi hai scritto...non è detto che io un domani non ritorni con qualche review. Mai dire mai.
      Un abbraccio

      Elimina
  18. Ne abbiamo già parlato su IG,purtroppo vedo tanti blogger condividere le tue idee in merito,ma sappi che,di mille blog che chiudono/possono chiudere/chiuderanno,il tuo sarà uno dei pochissimi di cui sentirò la mancanza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Moglie 🖤🖤🖤 meno male che noi ci sentiamo anche in altra maniera!

      Elimina
  19. Mi mancheranno molto i tuoi post, li leggo spesso anche se non commento molto, il tuo blog è uno dei più originali della rete. Secondo me il blogging non è morto, io non ho tantissime visualizzazioni, però faccio alcune collaborazioni e partecipo ad alcuni Tag. È anche vero che io non lavoro e quindi ho più tempo a disposizione per bloggare. Detto questo ti seguirò sempre su Instagram!😘 Un abbraccio!💖

    RispondiElimina
  20. Ciao Eleonora, capisco benissimo il tuo stato d'animo e la tua decisione perchè ci sto passando anche io! Da un po' di tempo a questa parte sto pensando di chiudere il blog per le tue stesse ragioni... quando ti impegni a scrivere e a fare belle foto e poi nessuno legge ciò che hai scritto è mortificante (almeno per me) e cominci a chiederti: "Sono io che non faccio bene quello che faccio, oppure le persone sono meno interessate ai blog in generale?". Questo mi ha portata ad aggiornare il blog meno spesso e ad allontanarmi, di conseguenza, anche dai blog che ho sempre seguito con piacere (blogger ormai lo apro pochissimo)! Per il momento io tengo duro perchè so che mi mancherebbe e a te auguro il meglio, in tutto :*

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è volta ad evitare lo spam. Ogni commento positivo o negativo che sia, verrà pubblicato purché educato. Niente link per favore ^__^